Heidi Klum a 48 anni senza veli (fotografata dal marito), semplicemente una dea

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Frazer Harrison - Getty Images
Photo credit: Frazer Harrison - Getty Images

Adagiata su un ampio divano-chaise longue in velluto su quello che sembra un terrazzo, coperta strategicamente solo dove serve da un candido asciugamano e dalla sua mano: Heidi Klum ha deciso di mostrarsi così ai suoi followers mentre prende il sole, senza veli eccezion fatta per gli occhiali da sole.

La foto in bianco e nero, firmata dal marito di lei, Tom Kaulitz dei Tokio Hotel, esalta al massimo la bellezza statuaria della modella: a 48 anni e dopo quattro gravidanze, il fisico di Heidi Klum è semplicemente meraviglioso.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Gambe longilinee, addominale segnato, di certo per essere così in forma gioca molto la genetica, ma la presentatrice del talent Making the Cut, tornata con una nuova edizione proprio in questi giorni sugli schermi di Amazon Prime, non ha mai fatto mistero di seguire una dieta bilanciata e di allenarsi costantemente: la bellezza è letteralmente un lavoro!

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Matrimonio da favola a Capri per Heidi Klum e Tom Kaulitz

I segreti del fisico Heidi Klum: nuotare e pochi carboidrati

Per mantenere un fisico da top model contrastando gli inevitabili cambiamenti del corpo, a partire dal metabolismo, superati i 40, ci vuole molta forza di volontà e un piano preciso.

Al magazine Women's Health UK qualche anno fa Heidi Klum aveva "confessato" la sua dieta, molto leggera ed equilibrata, a base di uova, tacchino, insalata, broccoli, tonno, tantissima verdura, tanti centrifugati, quanto basta di frutta e ogni tanto yogurt e cioccolato fondente. Pasta, pizza, cheesburger e patate solo rarissimamente come sgarro: un regime studiato appositamente su di lei, piuttosto rigido ma prevedibile per mantenersi così in forma. Inoltre, ha spiegato che preferisce cucinare per lei e i suoi 4 figli piuttosto che uscire a cena, puntando su piatti semplici e salutari per tutti.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Impegnatissima tra lavoro e famiglia, in passato è stata seguita dal personal trainer newyorchese David Kirsch, che l'ha aiutata a rimettersi in sesto dopo le gravidanze e che con i suoi allenamenti le ha scolpito il fisico, ma oggi non riesce più a incastrare il work out quotidiano. 

Sempre a Women's Health, edizione US, ha spiegato che si mantiene sempre attiva dedicandosi a sport all'aria aperta in compagnia dei suoi figli, passando con loro del tempo di qualità. Di certo non ama correre sul tapis roulant, che giace inutilizzato a casa (una di noi), e se proprio deve farlo preferisce outdoor. Durante il lockdown ha però scoperto nel nuoto il nuovo sport preferito: la fa stare bene e non ha un impatto stressante sulle sue articolazioni come invece il running.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli