Hell Raton insieme a Kappa presentano Machete Gaming: il luogo dove si incontrano musica e gaming

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Walter Coppola
Photo credit: Walter Coppola

From Cosmopolitan

Essere una squadra significa giocare la stessa partita, allenarsi correndo verso la stessa porta, dividere il merito con qualcuno che fa il tifo per te. È così che Kappa continua il suo viaggio alla scoperta dell'approccio positivo e sano del team per il lancio della collezione inverno 2020. Il nuovo capitolo di Come Together, questo il nome del progetto, dopo Emis Killa e Chadia, vede Hell Raton, discografico, manager, talent scout, direttore artistico, nonché new entry tra i giudici di X-Factor 2020, mettersi in gioco insieme alla sua crew con Machete Gaming, il format legato agli Esports nato appena un anno fa che sta avendo un enorme successo sui social e sulla piattaforma Twitch, lo spazio virtuale dove i gamer normalmente si sfidano per ore comodamente acciambellati sulle mitiche sedie basculanti.

Photo credit: Walter Coppola
Photo credit: Walter Coppola

Dalle tute di Kappa si passa alla schermata di Machete Gaming, il progetto dove musica e gaming si incontrano in una formula mai vista prima: è grazie all’intuizione di Manuelito, alias Manuel Zappadu, e al duro lavoro portato avanti insieme al suo socio Slait, che nasce la figura del talent scout 2.0. Il campo di battaglia di Fortnite diventa un modo per conoscere e sviluppare nuovi talenti del gaming e dello streaming e perché no, rimanere in contatto continuo anche con i propri artisti e producer, tra un match e una riunione nei Machete Studios, santuario di beat e di musica che cambierà le sorti del mercato discografico non solo italiano.

Photo credit: Walter Coppola
Photo credit: Walter Coppola

"Gli Esports sono uno un vero sport" spiega l'artista, portavoce di Machete Empire Records, l'etichetta con cui sta scalando le classifiche musicali non solo nel mondo del rap. Lui ci spiega che lo sport continua a insegnare e a trasmettere valori di squadra anche nel mondo dei videogiochi, degli allenamenti tra i ragazzi e nella capacità di questa disciplina di unire i giocatori dislocati nei più remoti luoghi della Terra.

Essere parte di un team è una sensazione unica e Kappa scrive una dedica moderna a chi crede nella vittoria solo quando è condivisa: a chi non lo fa solo per se stesso, a quelli che la migliore azione resta sempre lo spalla a spalla, proprio come il mitico logo. Ricorda, da soli si taglia il traguardo, ma insieme la corsa è più divertente.

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli articoli di Cosmopolitan direttamente nella tua mail.

ISCRIVITI QUI