Scontri durissimi a Hong Kong: le foto

E' incandescente la situazione a Hong Kong, dove la polizia ha arrestato, da venerdì a domenica, 154 persone. Durissimi scontri si sono avuti tra i manifestanti arroccati all'interno del Politecnico e le forze dell'ordine che hanno usato gas lacrimogeni. I dimostranti “pro-democracy” hanno risposto lanciando molotov e incendiando l'ingresso principale dell'Ateneo. Decine i feriti. Ultimatum del sovrintendente capo per le relazioni con il pubblico della polizia di Hong Kong, Kwok Ka-chuen: "Arrendetevi e non useremo la forza".

LEGGI ANCHE: Frecce, mattoni e catapulte: ecco l'arsenale dei dimostranti di Hong Kong

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli