«Hot Air», nuova miniserie con protagonista Andrew Garfield

Andrew Garfield sarà protagonista della nuova miniserie «Hot Air».

Diretto dal regista David Leitch, lo show in sei puntate racconterà la storia del miliardario Richard Branson, che verrà interpretato proprio dall’attore britannico, e dell’ascesa di Virgin Airways.

La serie sarà sceneggiata da Jon Croker e ispirata al libro «Dirty Tricks» del giornalista Martyn Gregory.

Branson lanciò la compagnia nel 1984, riuscendo in pochi anni a dominare il panorama dell’aviazione britannica. Al contempo, British Airways lanciò una campagna sleale, cercando di convincere i passeggeri della Virgin a cambiare compagnia di volo, fingendosi dei dipendenti dei rivali.

L’imprenditore denunciò i fatti alla Commissione Europea, mentre la British Airways finì al centro di una causa giudiziaria, terminata con il raggiungimento di un accordo che prevedeva il pagamento di spese legali e danni alla Virgin.

Lo show è stato offerto a varie piattaforme streaming, sebbene ancora non sia stato raggiunto un accordo definitivo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli