Hugh Jackman è positivo al Covid-19

·1 minuto per la lettura

Hugh Jackman è risultato positivo al Covid-19.

L’attore 53enne ha annunciato l’esito del suo ultimo tampone in un video postato su Instagram, rassicurando i fan sulle sue condizioni di salute.

«Hey buongiorno. Volevo essere io a informarvi che stamattina sono risultato positivo al Covid-19», ha detto l’attore, in video con una mascherina nera. «I miei sintomi sono simili a un raffreddore, mi raschia un po’ la gola e mi cola il naso, ma sto bene».

Jackman, al momento impegnato sul palco di Broadway con «The Music Man», promette ai fan un pronto recupero, in modo da poter tornare al suo show.

«Non appena starò meglio, tornerò sul palco a River City. Volevo che lo sapeste da me», ha concluso. «Vi prego di stare attenti e riguardatevi».

Hugh è completamente vaccinato. Il 5 dicembre aveva annunciato via social di aver ricevuto anche il booster. La scorsa settimana, anche la co-star Sutton Foster è risultata positiva al virus. Dopo la diagnosi di Jackman, lo spettacolo è stato cancellato fino al 1° gennaio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli