Hugh Jackman, morto il padre: «È stato straordinario»

·1 minuto per la lettura

Hugh Jackman è in lutto per la morte del padre Christopher Jackman.

L'attore di Wolverine ha scelto i social media per comunicare la notizia ai fan pubblicando una foto dell’uomo accompagnata da una speciale didascalia.

«Nelle prime ore della festa del papà (AU), mio padre è morto pacificamente», ha scritto il 52enne.

«E mentre c'è una profonda tristezza, sono pieno di gratitudine e amore. Mio padre è stato, in una parola, straordinario. Ha dedicato la sua vita alla sua famiglia, al suo lavoro e alla sua fede. Prego che ora sia in pace con Dio».

Per ora Hugh non ha condiviso ulteriori dettagli, né comunicato come e quando si terrà il funerale.

Appresa la triste notizia, alcuni amici vip di Hugh gli hanno posto le loro condoglianze, come Ryan Reynolds, che ha scritto un breve messaggio: «Sono stato fortunato ad averlo incontrato».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli