«Hunger Games», Peter Dinklage entra nel cast del prequel

Peter Dinklage si unisce al cast di «Ballata dell’Usignolo e del Serpente», prequel della serie «Hunger Games».

Il film verrà dedicato al personaggio di Coriolanus Snow, interpretato da Tom Blyth, a differenza della serie originale in cui era Donald Sutherland a vestirne i panni.

Peter, noto per la parte di Tyrion Lannister in «Game of Thrones», presterà invece il volto a Dean Highbottom, definito «una delle persone più potenti nella vita di Snow», ha spiegato il regista della pellicola Francis Lawrence. «Come volto austero e vendicativo dei giochi, lui stabilisce le regole e determina ogni aspetto del destino di Coriolanus. Sono entusiasta del fatto che sarà Peter a portarlo sullo schermo».

Soddisfazione anche da parte di Nathan Kahane, presidente di Lionsgate, che ha così salutato l’ingresso di Peter nel franchise: «Con le riprese in corso, non potremmo essere più entusiasti per quanto riguarda il modo in cui questo cast si è formato e siamo elettrizzati nell'accogliere Peter Dinklage a Panem. Peter non è solo un attore amato dai fan che porta una presenza autorevole a ogni ruolo che interpreta. Lui è uno dei migliori attori viventi. Proporrà un'autorità formidabile e carismatica all'importante ruolo del preside dell’Accademia».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli