Ibrahimovic di nuovo con la Svezia? Il CT: "Mi ha impressionato, se vuole tornare..."

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

Nonostante sia stato fermato ai box da una lesione muscolare rimediata nella vittoria del suo Milan a Napoli - grazie ad una sua gran doppietta - Zlatan Ibrahimovic fa sempre parlare di sé. Anche se stavolta è stato Janne Andersson, Commissario Tecnico della Nazionale svedese, a "chiamarlo" di nuovo in un'intervista concessa ad Aftonbladet.

Il CT svedese Janne Andersson | David Lidstrom/Getty Images
Il CT svedese Janne Andersson | David Lidstrom/Getty Images

"Sono abbastanza seccato. Quello che pubblica sui social media... Può farlo come vuole, deve vivere la sua vita (riferendosi al polemico post Instagram di Ibrahimovic delle scorse settimane, ndr). Sorpreso dalle sue prestazioni? Non posso dire di essere così sorpreso. Se lo sei, allora vuol dire che non credevi in lui. D'altra parte, sono impressionato, sono enormemente colpito dal fatto che possa continuare ad avere questa fame, questa carica e questa qualità in quello che fa. E' estremamente impressionante e un grande atleta, è di gran lunga il nostro miglior giocatore di tutti i tempi. E' incredibile quello che sta realizzando".

Ibrahimovic con la Svezia | Alex Livesey/Getty Images
Ibrahimovic con la Svezia | Alex Livesey/Getty Images

La storia con la Svezia era terminata nel 2016 per volontà dello stesso Ibrahimovic: "Ritorno in nazionale? E' necessario che lui stesso voglia essere coinvolto nel progetto della Nazionale. Nel 2016 mi ha detto chiaramente che non voleva più farne parte, ho rispettato la sua decisione nel corso degli anni. Deve essere lui a dire di voler tornare: in quel caso, spetterà a me gestire la cosa. Social media? Non li seguo, ma in ogni caso a me non importa quello che dice e come lo dice, deve vivere la sua vita. So invece cosa mi ha detto e cosa abbiamo concordato quando ha lasciato la Nazionale. Da allora, non è cambiato nulla nel mio modo di vederlo".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.