Il bambino cammina sulle punte: cause e rimedi

·3 minuto per la lettura
Il bambino cammina sulle punte
Il bambino cammina sulle punte

Il bambino cammina sulle punte quando si muove in una stanza tenendosi ai mobili, specialmente se è su un pavimento nudo. Alcuni bambini continuano a camminare sulle punte occasionalmente, solo per divertimento. Per esempio, la tua bambina può camminare sulle punte quando fa finta di essere una principessa.

In generale, non c’è motivo di preoccuparsi se ciò si verifica prima dei 2 anni. Tuttavia, assicuratevi di parlare con il medico di vostro figlio se:

  • Cammina sulle dita dei piedi per la maggior parte del tempo

  • Ha i muscoli rigidi

  • È scoordinato

  • Cammina in modo goffo, inciampa o ha un’andatura traballante

  • Sembra lento nello sviluppo della motricità fine, come prendere piccoli oggetti usando le dita e il pollice (presa a tenaglia)

  • Sembra incapace di sostenere il suo peso su un piede piatto

  • Perde le abilità motorie che aveva già

Il bambino cammina sulle punte: le cause

Se vostro figlio cammina sempre in punta di piedi, è possibile che abbia un problema fisico, come un tendine d’Achille corto, che gli impedisce di stare con i piedi piatti e limita la gamma di movimento della caviglia. Tuttavia, se cammina costantemente sulle dita dei piedi e non è in grado di camminare con il piede piatto a terra, potrebbe essere un segno di un disturbo motorio come la paralisi cerebrale.

Ci sono diversi tipi di paralisi cerebrale. La forma più comune è “spastica”, il che significa che i muscoli colpiti sono rigidi. I bambini nati prematuramente hanno un rischio maggiore di sviluppare la paralisi cerebrale. Quindi se vostro figlio cammina sulle dita dei piedi, potrebbe avere una forma di paralisi cerebrale che fa sì che i suoi tendini di Achille siano così stretti che il tallone è tirato verso l’alto e le dita dei piedi puntano verso il basso.

La camminata sulle dita dei piedi è anche associata a ritardi nel linguaggio e al disturbo dello spettro autistico, quindi è importante controllare se vostro figlio ha altri problemi di comunicazione o di socializzazione. Potreste voler programmare una valutazione dello sviluppo per esserne sicuri. Se il medico trova che ha un buon tono muscolare e una buona gamma di movimento nella caviglia, allora potrebbe essergli diagnosticata una condizione chiamata camminata idiopatica dell’alluce. Questa è una diagnosi generica che significa che la causa è sconosciuta e di solito scompare da sola nel tempo.

Cosa può raccomandare il medico

Il medico può fare una valutazione della funzione cerebrale e dello sviluppo motorio di vostro figlio per determinare il miglior corso di trattamento. L’intervento precoce è fondamentale perché la terapia fisica o l’intervento chirurgico possono migliorare le capacità motorie e la forza muscolare. Possono anche prevenire danni ai muscoli che influenzano il movimento delle articolazioni.

Il bambino cammina sulle punte consigli
Il bambino cammina sulle punte consigli

Se vostro figlio ha un problema fisico, come un tendine d’Achille corto, il trattamento può iniziare con una terapia fisica che include lo stretching. Potrebbe aver bisogno di indossare un’ortesi caviglia-piede, che è un tutore di plastica leggero che si estende sulla parte posteriore della gamba e tiene il piede a un angolo di 90 gradi. Il bambino dovrebbe indossare il tutore di notte e possibilmente durante il giorno fino a quando il problema non si risolve.

Un altro approccio è la colata seriale. In questo trattamento, un ortopedico applica una serie di calchi in gesso o in fibra di vetro per allungare il tendine e aumentare la gamma di movimento della caviglia. I gessi vengono cambiati ogni poche settimane circa, man mano che il tendine si allunga, e i gessi non sono più necessari una volta che il tendine è abbastanza lungo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli