Il bambino si comporta da neonato: cosa fare?

·3 minuto per la lettura
Cosa fare quando il bambino si comporta da neonato
Cosa fare quando il bambino si comporta da neonato

Cosa fare quando il bambino si comporta da neonato? La sua memoria potrebbe svilupparsi e potrebbe iniziare a ricordare alcune parti della sua infanzia e quanto fosse bello essere accuditi da neonati. Inoltre, fingere di essere un bambino per un po’ può essere divertente. Certamente ha i suoi benefici, come ricevere la tua attenzione indivisa e accoccolarsi tra le tue braccia.

Una spiegazione potrebbe essere che il tuo bambino sta reagendo al cambiamento ritirandosi in un passato più sicuro e protetto. Molti bambini regrediscono quando c’è stato un cambiamento nella loro routine. Tuo figlio ha recentemente acquisito un nuovo fratello o ha iniziato la scuola materna per la prima volta? Oppure state progettando un trasloco o hai problemi con il tuo partner? Ognuno di questi cambiamenti di vita può sconvolgere il senso di controllo emergente di un bambino, innescando un comportamento infantile. Se è così, cerca di alleviare la tensione che sente con molti abbracci, attenzione e tempo con te. Quando le cose si sistemeranno, lo farà anche lui.

Le cause

Il tuo bambino potrebbe anche cercare di dirti che è stressato cercando di essere un “ragazzo grande” prima che sia pronto. Se prima ha abbandonato il biberon e ora insiste per averne uno quando è a casa, potrebbe essere un segno che è sopraffatto dal cercare di essere indipendente troppo in fretta. Prova a ridimensionare le tue aspettative. Invece di chiedergli di pulire da solo il suo disordine, per esempio, aiutalo a sistemare la sua stanza. Se ha problemi a vestirsi da solo, offriti di aiutarlo finché non si sente a suo agio.

Cosa fare quando il bambino si comporta da neonato consigli
Cosa fare quando il bambino si comporta da neonato consigli

Quando chiede il biberon, prova a distrarlo per vedere se dimentica la sua richiesta. Se persiste, potresti lasciarglielo prendere di tanto in tanto. Tuttavia, se il suo attaccamento al biberon sembra ferocemente rinnovato e non mostra segni di dissipazione, ed è accompagnato da altri comportamenti intensi e costanti del bambino, come il voler essere portato tutto il tempo, consulta il pediatra per vedere se c’è qualcos’altro.

Cosa fare quando il bambino si comporta da neonato?

Se la regressione del bambino sembra principalmente limitata alla richiesta di molte attenzioni – come il volersi sedere sulle tue ginocchia più spesso o il chiederti di guardarlo mentre disegna – dagli l’amore e l’attenzione che desidera. I bambini hanno il diritto di chiedere ciò di cui hanno bisogno, e a volte ciò di cui hanno bisogno sei semplicemente tu. I bambini piccoli stanno cambiando così rapidamente che a volte devono fare il pieno di amore e affetto dei genitori per sostenerli nella maturazione che fanno ogni giorno. Pensa a loro come a viaggiatori che si preparano per un lungo viaggio; durante il loro viaggio attraverso l’infanzia, hanno bisogno di andare al pozzo (tu) di tanto in tanto e riempire la fiducia e l’amore di cui hanno bisogno per fare il lavoro della crescita.

Potresti scoprire che la parte più difficile dell’affrontare la regressione del tuo bambino è gestire gli episodi di fronte agli altri. Se il tuo bambino fa una scenata e chiede il biberon davanti al nonno e alla nonna, che pensano che sia troppo grande per questo, cerca di fare la richiesta il meno possibile.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli