Il cappotto rosso di Alessia Marcuzzi è la dose di energia di cui avevamo bisogno proprio ora

Di Redazione Digital
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images

From ELLE

In questi giorni Alessia Marcuzzi è tornata a uscire e a sorridere dopo il falso positivo di un tampone rapido effettuato all'ingresso degli studi Mediaset, per il quale ha dovuto rinunciare alla conduzione dell'ultima puntata de Le Iene. Una volta ricevuti i risultati dell'esame molecolare, che ha smentito i dubbi relativi al virus, la conduttrice romana è tornata per strada insieme al suo cane, e ha immortalato il momento con uno scatto su Instagram che ha raccolto quasi 30 mila like in poche ore. Il merito? Certamente del suo sorriso contagioso e della libertà ritrovata, ma soprattutto del suo look: chignon spettinato con orecchini dorati a cerchio, leggings stampati, scarponcini marroni e borsa en pendant, pullover beige girocollo e un cappotto lungo rosso che è la dose di energia e passione di cui avevamo bisogno per affrontare questo autunno difficile.

Non pensate però che sia difficile da portare: il cappotto rosso di lana di Alessia Marcuzzi è l'alternativa perfetta al classico cappotto beige, tutto sta nel procedere con gli abbinamenti giusti. La conduttrice dal canto suo ci offre già la prima regola base: per un risultato chic, meglio prediligere gli abbinamenti con colori neutri come nero, bianco e beige. E allora via libera al cappotto rosso con i pantaloni neri, bianchi, beige o i jeans, da abbinare ai nostri ankle boots in pelle preferiti neri o caramello o alle sneakers bianche, vere alleate di stagione. In un istante, il vostro umore si alzerà e così quello delle persone intorno a voi. A debita distanza, s'intende.