Il cappotto a vestaglia di Arisa, l'eleganza avvolgente per le sere d'inverno

Di Redazione Digital
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Vittorio Zunino Celotto - Getty Images
Photo credit: Vittorio Zunino Celotto - Getty Images

From ELLE

Il momento televisivo cult della settimana? Arisa che si è unita ai superstiti del Grande Fratello Vip per cantare, tutti insieme, Happy Xmas (War Is Over) con la sua voce cristallina che risplendeva sopra alle altre e lei, in cappotto a vestaglia nero, che ci ha lasciato letteralmente senza fiato. La nostra InstaPip si è dimostrata talmente a proprio agio che non si è tolta il cappotto-seconda-pelle per tutta l'ospitata, a riprova che il comfy si sia fatto largo tra le silhouette attillate delle scorse stagioni, fino a diventare protagonista su più fronti. Ma anche che lì fuori dalla casa un po' freddino faceva!

GUARDA ANCHE: Perché Arisa non fu ammessa ai casting di Amici

Tra le tendenze moda Inverno 2020 2021 c'è una forma che più di tutte si riconferma un must tra i capispalla: stiamo parlando del cappotto classico con taglio a vestaglia. Che si parli di soprabiti da casa, come la vestaglia in velluto indossata da Csaba dalla Zorza, o di cardigan con cintura in vita come quello di Chiara Ferragni, o appunto di cappotti, coolness fa sempre rima con comfort.

L'ennesima riprova arriva dal cappotto a vestaglia indossato da Arisa, un long coat oversize che l'avvolge come una calda coccola proteggendola dal freddo. Il maxi bavero sciallato si porta alzato quasi come un cappuccio o piegato, a seconda del mood e di quanto volume si vuole dare all'outfit, così come si può scegliere per la cintura, da annodare o meno.

Il risultato è pura eleganza. Arisa completa l'outfit con una maglia tricot rosa shocking con girocollo e maniche lunghe, lasciate furbamente uscire dal cappotto per dare un tocco di colore in più.