Il caso di un errore giudiziario con protagonista Sabrina Ferilli

·2 minuto per la lettura
l'amore strappato trama storia vera
l'amore strappato trama storia vera

Due anni fa per la prima volta è andata in onda la fiction “L’amore Strappato”, la cui protagonista veniva interpretata magistralmente dalla bellissima Sabrina Ferilli. La trama del serie televisiva aveva conquistato moltissimi telespettatori, probabilmente anche per via del fatto che il racconto fosse ispirato a una storia vera. La fiction tornerà in onda proprio in queste serate su Canale 5.

“L’amore strappato” la trama della serie ispirato a una storia vera

La serie TV che ottenne grande successo in occasione del suo debutto, verrà trasmessa nuovamente da Canale 5 a partire dal 10 Febbraio. La fiction è composta da tre puntate ed è stata diretta da Simona Izzo e Ricky Tognazzi. I due registi, ispirati dal libro che racconta questa storia (“Rapita dalla giustizia”, pubblicato dalla BUR) hanno voluto rappresentare la triste vicenda realmente accaduta di un errore giudiziario a causa del quale un’intera famiglia ha subito terribili conseguenze.

Sabrina Ferilli interpreta la protagonista di questa storia Rosa, una madre di famiglia che combatte in difesa del marito Rocco per riottenere la custodia della loro bambina portata via dagli assistenti sociali a causa di un’errata accusa di molestie verso la bambina nei confronti del marito della protagonista. I due genitori (Rosa specialmente) combatteranno per anni per ottenere giustizia ma quando riusciranno in questo intento saranno già passati svariati anni e la bambina sarà ormai stata data in adozione.

La vicenda è sicuramente un caso limite, ma rappresenta ciò che purtroppo a volte accade realmente nei tribunali. A seguito di questa fiction, Sabrina Ferilli si è sentita tanto coinvolta e vicina al dolore della famiglia a cui ha prestato il volto in occasione della fiction, da decidere di unirsi al Moige (Movimento italiano dei genitori), che si occupa di casi di affidi illeciti e che cerca di far cambiare alcune delle leggi riguardanti questo tema.

Il cast

Insieme a Sabrina Ferilli, nei panni della protagonista Rosa, a rappresentare questa tragica vicenda sono stati diversi altri attori di fiction italiane di successo. L’imputato e marito di Rosa, Rocco, è interpretato da Enzo Decaro e nei panni dei figli della coppia vedremo invece Christian Monaldi e Elena Minichiello.

Tutto il cast è stato selezionato e guidato dai due grandi registi e sceneggiatori italiani Simona Izzo e Ricky Tognazzi. Nella fiction saranno presenti anche Primo Reggiani e Valentina Carnelutti.

LEGGI ANCHE: Made in Italy su Canale 5: cast, trama e curiosità sulla fiction