Il cioccolato contro l’ipertensione: i benefici dei flavanoli

Arriva dall’Università di Surrey, nella contea di Guilford, il nuovo articolo pubblicato sulla rivista Frontiers In Nutrition sui benefici del cioccolato.

In particolare i ricercatori inglesi hanno dimostrato quanto sia importante il consumo di cacao per il trattamento dell’ipertensione, aprendo così nuove vie nella cura della pressione alta.

Il merito va ai flavanoli presenti nel cioccolato che apportano grandi benefici al nostro organismo. Il cioccolato fondente è apparentemente in grado di proteggere corpo e mente, capace di abbassare la pressione sanguigna e di combattere la rigidità arteriosa. Secondo queste ricerche, il cioccolato è equiparabile ad alcuni farmaci utilizzati per combattere l’ipertensione.

Come riporta il sito specializzato inran, «il cioccolato, il cacao in generale, riesce a contrastare l’ipertensione grazie al contenuto dei flavanoli. I flavanoli sono sostanze naturali appartenenti alla famiglia dei flavonoidi e presenti nel cibo vegetale, hanno capacità antiossidanti, quindi agiscono riparando i danni cellulari. Sono importanti per la prevenzione di tumori, di malattie cardiovascolari e di malattie degenerative.

Questi riescono ad abbassare la pressione e a contrastare la rigidità arteriosa. Tuttavia, come afferma il team coinvolto nella ricerca, ancora è presto per poter inserire il cacao nei trattamenti dell’ipertensione».

Lo studio si è concretizzato analizzando il comportamento di alcuni pazienti sani ai quali è stato chiesto di consumare, a giorni alterni, una certa quantità di cioccolato fondente.

Osservando i risultati i medici hanno notato una riduzione della pressione e della rigidità arteriosa nei pazienti affetti da ipertensione. Mentre non si sono riscontrati cambiamenti per i pazienti con pressione normale, evidenziando così il ruolo positivo dei flavanoli sul nostro sistema cardiovascolare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli