Il comportamento del bambino: mettere alla prova la tua pazienza

·3 minuto per la lettura
il bambino mette alla prova la tua pazienza
il bambino mette alla prova la tua pazienza

Il bambino mette alla prova la tua pazienza ed è l’apoteosi della testardaggine. Può essere improvvisamente molto deciso su quello che vuole fare e mangiare, dove vuole andare, e forse anche su quello che vuole indossare (come rifiutarsi di tenere su un cappello o una giacca). Naturalmente le cose che più desideri che non faccia sono esattamente le cose che vuole fare di più.

Il tuo bambino può anche essere determinato a fare cose da solo, come versare il latte nella sua tazza o mettersi le scarpe, anche se non è ancora in grado di fare queste cose.

Cosa fare se il bambino mette alla prova la tua pazienza

Se ti sembra che la parola che dici più spesso sia “no”, considera i modi in cui puoi rendere la tua casa assolutamente sicura per lui. Chiudi gli attrezzi da giardinaggio in garage o nel capanno, assicurati che non ci siano pericoli d’acqua (cioè secchi, piscine, ecc.), e metti fuori qualche palla che lui possa inseguire e provare a calciare. Designa una stanza o un angolo della casa come area di gioco e riempila di cuscini e giocattoli. Rimuovi gli oggetti fragili dai tavolini o dalle mensole che il tuo bambino può raggiungere. Assicurati di imbottire tutti gli angoli taglienti (meglio ancora, rimuovi i tavolini che rappresentano un pericolo).

Inoltre, lascia che il tuo bambino provi a nutrirsi da solo, anche se fa un gran casino. Ricorda che il gioco e l’esplorazione sono il modo in cui i bambini imparano a conoscere il mondo, quindi non è che il tuo bambino di 14 mesi sia intenzionalmente insolente, semplicemente è curioso di tutto ciò che lo circonda e non vuole che nessuno gli impedisca di controllare le cose.

quando il bambino mette alla prova la tua pazienza
quando il bambino mette alla prova la tua pazienza

I bambini piccoli sono affascinati dall’acqua. Il gioco con l’acqua può essere sia rilassante che eccitante. La prossima volta che hai bisogno di un modo per distrarre il tuo bambino, mettilo nel suo seggiolone, riempi una ciotola di plastica con acqua saponata e spumeggiante e dagli una spugna o uno strofinaccio così può lavare bicchieri e piatti di plastica. Potresti voler mettere un panno o una vecchia tenda da doccia sotto il seggiolone se sei preoccupata per il disordine.

Altri sviluppi: affrontare il comportamento aggressivo

I bambini piccoli possono essere piuttosto aggressivi, colpendo o mordendo i loro compagni di gioco. Può aiutarti a gestire queste manifestazioni se capisci che questo tipo di comportamento è più probabilmente il risultato della frustrazione che della cattiveria. Ricorda anche che un bambino di 14 mesi non è in grado di capire che gli altri bambini hanno sentimenti. Se un compagno di giochi urla quando lui gli tira i capelli, probabilmente si fermerà a guardare la sua reazione, ma probabilmente non mostrerà alcuna empatia.

Gli esperti concordano sul fatto che sculacciare o qualsiasi altro tipo di punizione corporale per disciplinare un bambino non funziona. Anche se essere genitori di un bambino può essere frustrante, tu e tuo figlio starete molto meglio se troverete altri modi per porre dei limiti. Nessuna singola forma di disciplina funzionerà in ogni caso. Quando tuo figlio fa qualcosa che non ti piace per attirare la tua attenzione, ad esempio, cerca di non reagire in modo eccessivo. È probabile che voglia solo la tua attenzione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli