Il make up del momento è glow, per realizzarlo bastano pochi step e una mano leggerissima

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Armando Grillo
Photo credit: Armando Grillo

C'è una parola che ultimamente detta legge nella bellezza: "glow". Finita l'era dello sculpting e della stratificazione di prodotti, ecco il make up fresco, effetto bagnato, con texture meno coprenti e più in linea con la nuova era del beauty: «Un trucco deve esaltare la bellezza autentica del viso piuttosto che costruire un'immagine artefatta». Ci conferma Davide Frizzi, Dior International Pro Team e National Training Make Up Artist. Parlando con lui abbiamo scoperto le due strade possibili per essere luminose: «La prima declinazione è la Natural Beauty, che prevede una base leggera ottenuta con i nuovi fondotinta a base d'acqua, in grado di perfezionare senza appesantire. Occhi, guance e bocca devono essere in armonia, esaltati dai toni "giusti". Quelli pastello danno un aspetto più etereo, pesca e albicocca sono indicati per le pelli olivastre, mentre i rosa freddi per le chiarissime. È importante, poi, non strafare con il mascara: bastano pochi tocchi leggeri andando a "sporcare" appena le ciglia per un risultato morbido. Per le labbra basta un balsamo sul quale poi picchiettare con le dita dal centro verso l'esterno il rossetto, sempre in nuance».

Photo credit: Courtesy of Press Office - Imaxtree
Photo credit: Courtesy of Press Office - Imaxtree

Un altro trend forte è quello del Wet Glow, si tratta di un trucco luminoso effetto bagnato, che si realizza con l'utilizzo di polveri iridescenti e prodotti formulati con aggiunta di microglitter che danno movimento all'incarnato: «Per la base basta mixare qualche goccia di un prodotto concentrato illuminante al fondotinta, sugli occhi i colori da scegliere sono quelli che ricordano le dune del deserto, poi ci si concentra sullo sguardo definendo bene le sopracciglia ed enfatizzando molto le ciglia. L'ultimo tocco è per le labbra: con finish opaco se si vuole un effetto sofisticato, o accennate con un balsamo ciliegia, per un look più semplice».

I trucchi e i prodotti giusti per un make up glow

Photo credit: Courtesy of Dolce&Gabbana Beauty
Photo credit: Courtesy of Dolce&Gabbana Beauty
Photo credit: Courtesy of BioNike
Photo credit: Courtesy of BioNike
Photo credit: Courtesy of Eisenberg
Photo credit: Courtesy of Eisenberg
Photo credit: Courtesy of Bobby Brown
Photo credit: Courtesy of Bobby Brown
Photo credit: Courtesy of Chanel
Photo credit: Courtesy of Chanel
Photo credit: Courtesy of Pai
Photo credit: Courtesy of Pai
Photo credit: Courtesy of Pat Mc Grath
Photo credit: Courtesy of Pat Mc Grath
Photo credit: Courtesy of RMS Beauty
Photo credit: Courtesy of RMS Beauty
Photo credit: Courtesy of Lakur by Londontown
Photo credit: Courtesy of Lakur by Londontown
Photo credit: Courtesy of Clinique
Photo credit: Courtesy of Clinique
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli