Il disastro di Fukushima in 3 minuti

Di Redazione
·2 minuto per la lettura
Photo credit: DigitalGlobe - Getty Images
Photo credit: DigitalGlobe - Getty Images

From Esquire

Il Giappone è una delle nazioni più pronte e capaci di far fronte a eventi estremi come terremoti e maremoti. Eppure, purtroppo, nel 2011 questa preparazione non è stata sufficiente. Stiamo parlando del disastro di Fukushima.

Un fortissimo terremoto, con epicentro proprio nel mare giapponese, ha causato un maremoto e poi, immediatamente dopo, un conseguente tsunami: cioè una grande onda di dimensioni e velocità irregolari. Questa si è abbattuta proprio sulla centrale nucleare di Fukushima l'11 marzo del 2011, innescando una serie di sfortunati e tragici eventi.

All'interno di ogni reattore nucleare ci sono temperature altissime, che possono raggiungere le centinaia di gradi, e che vanno gestite: di norma lo si fa con getti d'acqua. Lo tsunami, però ha danneggiato il sistema di raffreddamento. Ben due sistemi di sicurezza sono scattati per raffreddare comunque l'interno del reattore, nonostante i danni. Entrambi però, purtroppo, si sono inceppati. A quel punto la temperatura è salita, fino all'esplosione.

Photo credit: STR - Getty Images
Photo credit: STR - Getty Images

In tutto il mondo si è diffusa la notizia dell'incidente, l'area di Fukushima è stata evacuata, i danni, enormi, inizialmente avevano fatto pensare a una pericolosità di livello 5, ma dopo giorni si è valutato che l'incidente era in realtà di livello 7. Si tratta dell'unico incidente nucleare della storia a raggiungere questo livello di gravità dopo quello di Chernobyl del 1986.

Un video, messo insieme da CNN con video e informazioni prese direttamente da Fukushima, mostra cosa è successo nel sito quell'11 marzo 2011. Ci sono delle parti di questo breve documentario che incutono timore, come quando prima dell'esplosione l'intero impianto nucleare trema, e con lui anche le telecamere di sicurezza.

Il video, che oggi è su YouTube, mostra chiaramente quei momenti. Ed è davvero impressionante. Eccolo qui di seguito, è il video del disastro nucleare di Fukushima, uno dei più gravi e pericolosi mai accaduti al mondo.