Il dolcevita nero di Chiara Ferragni è la base di tutti i look casual chic dell'autunno inverno

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Jacopo Raule - Getty Images
Photo credit: Jacopo Raule - Getty Images

Una sola parola: imprescindibile. Il dolcevita nero di Chiara Ferragni va ben oltre le tendenze e i must have di stagione, non solo è il passepartout necessario per affrontare la stagione fredda, ma è anche anche il capo stracult avvistato in tutti gli street style dell'ultimo fashion month. Per la gioia di tutte noi, il dolcevita si porta sempre e ovunque: di giorno, in ufficio e in montagna, ma anche di sera e nelle occasioni più formali. Non ci credete e pensate sia troppo casual per uno styling da gran soirée? Errore. Il look parigino di Chiara Ferragni è qui per dimostrarci esattamente il contrario e fornirci tantissime idee e ispirazioni su come abbinare il dolcevita, seguendo lo styling più cool di sempre.

Photo credit: Jacopo Raule - Getty Images
Photo credit: Jacopo Raule - Getty Images

Emblema di uno statement chic che non sente stagioni, il dolcevita nero di Chiara Ferragni è la maglia perfetta per ridisegnare, ora più che mai, i nostri look luxury rilassati. Il maglione a collo alto acquisisce forza e carattere, nella sua formula pura, quindi senza ridondanze o aggiunte: basti pensare a Steve Jobs che ne fece una sorta di uniforme. Il suo punto di forza è proprio il collo alto, dettaglio che fa la differenza quando le temperature iniziano a essere più rigide.

Un total look perfetto quello sfoggiato dall'influencer italiana, ovviamente, ça va sans dire, firmato Louis Vuitton. Chiara Ferragni ha scelto di abbinare il suo dolcevita nero a una gonna corta con chiusura a portafoglio dominata da una stampa variopinta e bomber jacket oversize ton sur ton a sovrastare la maglia a collo alto. L'ultimo tocco di stile lo danno i collant neri velati e gli stivaletti alla caviglia ma non fermiamoci qui perché le possibilità di abbinamento del dolcevita sono (davvero) infinite.

Il lupetto infatti diventa la base su cui lavorare. Come una tela bianca il dolcevita si presta a creare mise coloratissime dal mood Anni 90. Si può indossare seguendo il criterio del layering indossandolo sotto a felpe con cappuccio o in combo casual classic con giacconi oversize e diventa il caldo escamotage per indossare abiti scollati anche con il freddo. Ma non è tutto. Si indossa assieme a blazer e camicie maschili lasciando in bella vista le nostre catenine preferite. L'attenzione cadrà proprio lì, sotto al collo, mettendo in mostra la propria personalità, pronta da essere letta tra i diversi simboli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli