Il dono di Jennifer Lopez, saper brillare in ogni occasione

Di Redazione Gente
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Jennifer Lopez
Photo credit: Jennifer Lopez

From ELLE

Due facce delle stessa popstar, due anime di un’unica donna. Comunque la si guardi, ovunque si trovi, Jennifer Lopez brilla e lascia trasparire l’animo fiero dallo sguardo, dal modo di camminare, da come riempie e domina la scena, sia essa una strada alberata sotto il sole di Miami, in Florida, lontana dai riflettori, oppure un palco cui tutto il mondo guarda, quello della blindatissima cerimonia di insediamento di Joe Biden, nuovo presidente degli Stati Uniti. Le è bastato socchiudere gli occhi per un istante e intonare This Land is your Land, intensa canzone del 1940 scritta da Woody Guthrie, per illuminare ancora di più quel cielo già terso che il 20 gennaio avvolgeva il Campidoglio a Washington.

Camaleontica, versatile, immensa nel suo metro e 64 di altezza, anche in quell’occasione J.Lo ha ribadito il suo charme. E il suo valore, un mix di arti - la musica, la recitazione, il ballo - che le ha permesso di conquistare tutti. Ma in lei c’è di più, c’è un innato carisma che si regge sul ritmo che le scorre nelle vene e che fa ballare tutti appena si muove e sulla indubbia capacità di dettare tendenza con qualsiasi look: dal più casual al più sofisticato e griffato. Già, perché la classe è un’arte sottile, fatta di sfumature, che sa esaltare anche il capo più semplice facendolo diventare il sogno di chi guarda.

Osservate le nostre immagini: in una è J.Lo la star planetaria, stretta in un completo e in un cappotto candido di Chanel, con maxi orecchini e una lunga coda di cavallo perfettamente in piega, i cui riflessi si sposano con quelli bronzo e dorati del make up. Nell’altra vediamo, invece, semplicemente Jennifer che veste i panni preferiti, quelli di madre.

Photo credit: Jennifer Lopez alla cerimonia di insediamento di Biden
Photo credit: Jennifer Lopez alla cerimonia di insediamento di Biden

Nelle nostre foto esclusive la vediamo mentre cammina mano nella mano con la figlia dodicenne Emme (nata dal matrimonio con l’ex marito, il cantante Marc Anthony, come il gemello Max), e con Natasha, sedici anni, avuta dal compagno Alex Rodriguez. I look sono differenti, certo, ma comunque la si guardi Jennifer è assolutamente strepitosa. Lo sa bene Rodriguez, l’ex campione di baseball che le sta accanto dal 2017 e che non perde occasione per declamare elogi di questa donna: ha definito la Lopez uno degli esseri umani più belli incontrati. Affascinante, infaticabile e vulcanica, Jennifer ha lanciato anche JLo beauty, una linea di prodotti per prendersi cura di sé. Perché va bene il lavoro, la famiglia, il fidanzato, ma è anche attraverso i piccoli gesti d’amore quotidiani che ci riserviamo che si diventa irresistibili. Jennifer docet.

Testo di Sabrina Bonalumi

Tutte le foto sono state pubblicate da Gente