Il figlio di Gigi D’Alessio costretto a rinviare il tour: c’entra Sanremo?


Il figlio di Gigi d'Alessio, in arte LDA, è stato costretto a sospendere il suo tour.
Ad annunciarlo è stato lui stesso tramite un comunicato ufficiale pubblicato sul suo profilo Instagram.
"Per motivi indipendenti dalla mia volontà i live di Milano, Napoli e Roma previsti per dicembre, sono rimandati", si legge nel testo.
In molti hanno ipotizzato che lo stop forzato sia dovuto a una possibile partecipazione dell'ex allievo di Amici al prossimo Festival di Sanremo.
E che quindi per prepararsi al meglio alla kermesse canora abbia dovuto rimandare gli show.
"Sapete che incontrarvi e cantare insieme a voi sia la realizzazione del sogno nel quale ho sempre creduto e potete immaginare quanto io sia rammaricato da tutto questo, ma vi prometto che questo tempo in più lo userò per non deludervi e per rendere i nostri incontri ancora più speciali", ha continuato Luca, questo il suo vero nome, nel messaggio ai fan.
Gli spettacoli sono già stati riprogrammati per il prossimo anno.
"Per le tante persone che hanno già acquistato i biglietti, sappiate che i biglietti per le date di dicembre restano validi per le nuove date. Ci vediamo nel 2023", ha chiosato il 19enne.