Il fratello la violenta, bimba di 10 anni scopre di essere incinta

(Getty Images)

Accusava da giorni forti dolori addominali, arrivata in ospedale la scoperta del perché di quella sofferenza. Una bambina di 10 anni, trasportata all'ospedale di Posadas, in Argentina, dopo un'attenta visita dei medici, ha scoperto di essere incinta di otto mesi.

Secondo i media locali, riportati dal Daily Mail, la bimba non aveva capito cosa le fosse successo, poi la confessione choc: una volta il fratello 15enne l'aveva violentata. E' successo una volta sola, ha raccontato la piccola, un solo caso di violenza che però ha segnato il futuro della bambina. Le autorità giudiziarie hanno aperto un'indagine, ma il ragazzo non potrà essere processato a causa della sua giovane età. Il ragazzino è stato prima affidato ai servizi sociali e poi a una zia.

La madre dei due ha dichiarato di non essersi mai accorta di nulla, nessun campanello d'allarme che lasciasse pensare a una violenza del figlio sulla sorellina. Dall'ospedale hanno fatto sapere che a causa dello stato avanzato della gravidanza, un’interruzione della stessa non è possibile. I servizi sociali hanno comunicato che la custodia del nascituro sarà affidata proprio alla madre della bimba incinta. Alla donna è stato chiesto l'impegno di garantire una vita normale alla piccola nonostante quello che le è accaduto.