Il lato B perfetto di Cecilia Rodriguez ci fa (quasi) venire voglia di fare 100 squat al giorno

Di Marzia Nicolini
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images

From ELLE

Cecilia Rodriguez ha capito perfettamente come promuovere il marchio di costumi da bagno Me-fui che condivide con la sorella maggiore Belen (le due disegnano personalmente i capi). Qualche giorno fa, la piccola di casa ha pubblicato sulla sua pagina Instagram un bollente primo piano del suo lato B, appena velato da uno dei nuovi mini slip multicolor del brand di swimwear. Perfettamente sodo, tonico, levigato, senza traccia di cellulite, smagliature e ritenzione idrica, il derrière di Cecilia Rodriguez potrebbe motivarci a darci dentro con l'allenamento e con la beauty routine rassodante, con l'obiettivo glutei di marmo. L'estate, pandemia o no, non è poi così lontana!

Lato B sodo, tonico e senza inestetismi. Come si fa?

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Siamo sincere: un lato B come quello di Cecilia Rodriguez non è alla portata di chiunque. Perfettamente proporzionato, con la sua forma a mandolino e una tonicità 10 e lode, può comunque servirci come modello e ispirazione. Secondo il medico estetico Dvora Ancona di studio Dvora Milano, "genetica, invecchiamento del tessuto cutaneo, eccessiva esposizione solare, mancata attività sportiva e sali-scendi del peso (il famoso effetto yo-yo) sono solo alcune delle cause di un gluteo cadente e rilassato. Per recuperare un lato B compatto e sodo, occorre ovviamente impegnarsi con l'attività fisica, distaccandosi dal lifestyle sedentario e recuperando un buon tono muscolare grazie all'allenamento. Contro cellulite e lassità, sì a una crema da applicare mattina e sera sui glutei, cercando in etichetta caffeina, tè verde, centella asiatica e vitamina E. Se, nonostante la vostra disciplina, notate che il gluteo è svuotato e privo di compattezza e forma, considerate un trattamento biostimolatore come Sculptra, che utilizza l’acido polilattico per contrastare la lassità, rimpolpando efficacemente il tessuto svuotato dei glutei e donando turgore e pienezza al fondoschiena".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.