Il look di Laura Pausini agli Oscar 2021 è una promessa d'amore (anarchico) alla moda italiana

Di Redazione Digital
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Pool - Getty Images
Photo credit: Pool - Getty Images

Non un tripudio di cristalli, non un minuziosissimo decoro in paillettes applicate a mano. Semplicemente, quel minimalismo eroicamente statement che va da sé e parla (per sé) della sua eleganza senza precedenti. Il look di Laura Pausini sul red carpet degli Oscar 2021 nel suo vestito nero Valentino Haute Couture è un omaggio alla bellezza femminile, quella bellezza che non ha bisogno di osare, strafare o uscire dalla propria comfort zone per dichiararsi. Il vestito nero con scollo a barca di Laura Pausini ci invita a osservare le tendenze moda Primavera Estate 2021 (da una prospettiva più democratica per tutte) con occhi diversi. Sul red carpet della 93esima edizione degli Academy Awards, il look di Laura Pausini ha infatti esplicitato una self-confidence con cui si è dimostrata essere (come sempre e più di sempre) a totale agio con sé stessa: è questa d'altronde - e nient'altro - la grande conquista di chi sa come indossare (e onorare) una creazione haute couture. L'austerità della parola stessa - alta moda - e il lirismo con cui in genere se ne parla portano a un livello (spirituale) superiore il vestito nero Valentino Haute Couture protagonista del look di Laura Pausini agli Oscar 2021. Ed è proprio in questa dimensione che sembra (e che poi non è) così distante dalla creatività terrena che si consuma il sogno di un elegantissimo abito da sera che rinuncia allo sfarzo per lasciare posto e scena alle proprie linee sartoriali. Ciascuna, in tutta la propria essenza.

Photo credit: PRC GenteMusic - Getty Images
Photo credit: PRC GenteMusic - Getty Images

Lo scollo a barca, la vita estremamente fasciata, le maniche quasi a 3/4. E poi, un'ampia gonna nera. Scenica e maestosa. Il vestito Valentino Haute Couture di Laura Pausini agli Oscar 2021 nasce dall'estro del direttore creativo della maison francese, Pierpaolo Piccioli. Già in occasione della sua collezione Valentino moda Autunno Inverno 2021 2022, Pierpaolo Piccioli aveva portato in passerella - e sul palco del teatro Ariston di Sanremo 2021 con la cappa di paillettes del look di Laura Pausini - un messaggio anarchicamente borghese che liberava il concetto di femminilità da qualsiasi stereotipo (con metaforici colpi di forbici).

Photo credit: Pool - Getty Images
Photo credit: Pool - Getty Images

Ma quello tra Laura Pausini e l'impegno artistico di Pierpaolo Piccioli per la maison Valentino è anche un fil rouge che tesse una fitta trama in cui fiducia, rispetto e onore di un lascito culturale (immenso, come quello del grande Maestro Valentino Garavani) si intrecciano tra loro portandosi reciprocamente al massimo compimento. Il look total black di Laura Pausini agli Oscar 2021 arriva infatti sulla scia di quello total rouge già precedentemente sfoggiato ai Golden Globes 2021, in cui Laura Pausini ha trionfato nella categoria Miglior Canzone per l’interpretazione di Io sì (Seen) per il film La vita davanti a sé di Edoardo Ponti con Sophia Loren.

Photo credit: Pool - Getty Images
Photo credit: Pool - Getty Images

No, questa volta la cantante italiana non è riuscita nell'intento di portare a casa la celebre statuetta ma, se potessimo conferire a Laura Pausini l'Oscar 2021 per il miglior look il prezioso riconoscimento sarebbe già suo. Tocco finale di classe ed eleganza sono gli orecchini di smeraldi firmati Bulgari: un'aggiunta regale e senza tempo a un look total black (nero è anche lo smalto, in totale connubio con l'animo anarchico del vestito) che a sua volta promette amore al grande savoir-faire italiano davanti agli occhi del mondo intero. In una sola parola, cara Laura, sei un incanto.