Il Mago Otelma, Divino di nome e... di fatto (?)

·5 minuto per la lettura
Photo credit: Ernesto Ruscio - Getty Images
Photo credit: Ernesto Ruscio - Getty Images

Re indiscusso di profezie dal sapore fantascientifico e "vagamente" provocatorio della televisione italiana, il Mago Otelma, noto ai più come “Divino”, ha una vita privata avvolta dal mistero... proviamo insieme a scoprire la sua biografia e tutti gli aneddoti sulla sua vita privata.

La biografia del Mago Otelma

Il vero nome del Mago Otelma è Marco Amleto Belelli, nasce a Genova il l'8 maggio del 1949 e in età giovanile la sua attività è interamente legata alla politica. Dopo essere stato attivista del Movimento Sociale, si iscrive alla Democrazia Cristiana e diventa primo delegato giovanile della sezione “Alcide De Gasperi” e successivamente consigliere di quartiere. Nel 1975 si laurea in Scienze Politiche e vince una borsa di studio del Ministero degli Affari Esteri, che gli permette di frequentare l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale di Milano dove si diploma nel 1977. Proprio in quell'anno inizia anche la sua carriera televisiva di mago: il Divino Otelma partecipa prima come ospite in trasmissioni di emittenti locali liguri e, qualche anno dopo, diventa una presenza fissa in vari salotti televisivi nazionali, per esempio il Maurizio Costanzo Show. Diventa famoso per la sua teoria di incarnare egli stesso Dio e per l'utilizzo del plurale maiestatico. Nel 2003 consegue la sua seconda laurea in Storia presso l'Università di Genova, presentando la tesi “Teorie millenaristiche sulla fine dei tempi”.

Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images

Mago Otelma: tutto sulla sua vita privata

Il Divino non ha fatto mai mistero sul suo orientamento sessuale: “Io sono bisessuale. La stragrande parte del genere umano lo è. Pensiamo alla civiltà greco-romana. L’eccezione non è la bisessualità, ma la monosessualità”. Così ha dichiarato il Mago Otelma in un'intervista rilasciata al quotidiano Libero. Per il resto, invece, ha sempre cercato di mantenere lontano dai riflettori la sfera privata. Pare che la sua dimora si trovi in un caruggio di Genova nei pressi di via Del Campo, tanto cara a Fabrizio De Andrè. I dettagli sono usciti su un'altra intervista: la sua abitazione si troverebbe infatti al secondo piano di un edificio d'epoca e sarebbe pieno di piramidi, altari, libri e tanti altri strani oggetti.

Il Mago Otelma è sposato?

Il Mago Otelma non ha mai avuto una moglie e, dato il suo orientamento dichiaratamente bisessuale, non si è a conoscenza di sue attuali relazioni. Sbriciando sulla sua pagina Instagram, però, qualche curiosità può essere soddisfatta: sul social, infatti, il Mago Otelma è molto attivo e condivide con i suoi followers momenti più significativi della sua quotidianità.

Photo credit: Vincenzo Lombardo - Getty Images
Photo credit: Vincenzo Lombardo - Getty Images

Mago Otelma e i reality: la partecipazione all'Isola dei Famosi

Il Mago Otelma partecipa all'edizione del 2012 dell'Isola dei Famosi condotta da Nicola Savino e Vladimir Luxuria, finendo con l’essere eliminato nell'ottava puntata con il 57% dei voti. Torna a partecipare all'Isola dei Famosi nel 2019, questa volta il reality va in onda su Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi. Tuttavia la sua partecipazione ha avuto una breve durata: Otelma è infatti stato costretto ad abbandonare il gioco a causa di in brutto incidente occorso alla seconda puntata e provocato accidentalmente da Francesca Cipriani. Nonostante sia passato molto tempo dall'incidente, solo nell'ottobre del 2020 la stessa Francesca Cipriani ha rivelato, durante un'intervista a Rtl 102.5, di avere ricevuto una querela dal mago. Per la donna, come lei stesso lo ha definito, si è trattato di un fulmine a ciel sereno visto che oltretutto tra di loro c'era anche un bel rapporto di amicizia. Il Mago Otelma, inoltre, ha all'attivo anche la partecipazione nel 2003 al reality spagnolo El castillo de las mentes prodigiosas che tradotto in italiano significa “Il castello delle menti meravigliose”.

Rocco Tanica... figlio del Mago Otelma?

Rocco Tanica, tastierista del gruppo Elio e Le Storie Tese, ha dichiarato di essere il figlio segreto del Mago Otelma in prima serata proprio durante l'Isola dei Famosi 9. Chiaramente l'annuncio del musicista è avvenuto con l'ironia e la simpatia che da sempre l'hanno contraddistinto: Rocco Tanica, infatti, ha rivelato, in modo scherzoso, di essere anche il figlio di Davide Mengacci ma, visto che non c'era stata reazione da parte del noto conduttore (padre naturale di Rudy Zerbi), ha “ripiegato” sul Mago Otelma. Il tastierista, inoltre, ha anche rivelato il motivo per cui il Mago Otelma vorrebbe essere chiamato Divino spiegando che l'idea sarebbe nata tanti anni fa quando un vicino di casa, vedendolo indossare la tunica, gli avrebbe detto che così vestito era, appunto... divino.

Le frasi celebri sul Mago Otelma

Le doti divinatorie del Mago Otelma sono generalmente prese poco sul serio, tanto che il Divino è stato più volte accostato a paragoni tutt’altro che positivi. Fece scalpore, per esempio, la frase dell'imprenditore Diego Della Valle su Sergio Marchionne, il dirigente mancato nel 2018 che ha portato al rinnovamento la Fiat. “Il Mago Otelma delle quattro ruote, che non fa una macchina, mentre gli imprenditori si misurano dai loro prodotti”, lo aveva definito Della Valle in un'intervista. Lo scrittore Aldo Busi, invece, ha addirittura accostato il Pontefice al Mago Otelma: “Il Papa è un Divino Otelma al quale è andata da Dio”. A proposito, devi sapere che il mago ha anche fondato una religione tutta sua, l’ordine teurgico di Elios e la Chiesa dei Viventi, del quale lui si riconosce Gran Maestro!

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Il Mago Otelma oggi: il rituale per sconfiggere il Coronavirus

In attesa che si concluda la campagna vaccinale, il Divino Otelma sul proprio canale Instagram ha realizzato anche un rituale taumaturgico contro il virus che sta mettendo in ginocchio l'intero pianeta. “In queste ore di dolore e caos, allorché molti stanno perdendo la ragione, riceviamo richieste di ausilio da ogni parte dell’Ecumene e molte dalla nostra amata Italia”, afferma il Mago Otelma sul proprio profilo ufficiale. “Il rituale sortirà benefici effetti se la vostra fede in noi e nella Nostra Opera Salvifica sarà assoluta e indefettibile”. Affinché funzioni, però, il Mago Otelma pretende che il rituale sia celebrato da soli, in un luogo silenzioso in modo da potersi concentrare sul risultato finale. Fosse così facile...

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.