Il muro d'acqua cavalcato dalla surfista

Sulla cresta dell'onda “più alta della vita”. Avrà pensato questo Justine Dupont, surfista francese di 28 anni, che è riuscita a cavalcare a Nazarè, in Portogallo, un'onda di dimensioni gigantesche. "Quando ho mollato la corda già sentivo che stavo andando più veloce del solito", ha raccontato l'atleta. "Ho guardato un attimo la telecamera e ho visto che stavo andando a 66 km orari: stavo volando!". Per il momento l'altezza dell'onda rimane top secret: verrà resa nota a maggio del prossimo anno durante i Big Wave Awards della World Surf League.