Il nuovo carré di Alessia Mancini è l'unico taglio corto su cui puntare questa primavera

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images
Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images

From ELLE

"Alla fine ho anche tagliato... e sono molto contenta del risultato 🤩 Fatemi sapere se piace anche a voi": Alessia Mancini chiede direttamente ai suoi fan su Instagram un commento a caldo sul suo nuovo taglio capelli corti con cui ha inaugurato questa Primavera 2021. Un carré pari che questa stagione va per la maggiore, come ci hanno dimostrato le passerelle (Chanel in primis) e come ci ha confermato Sanremo, sfoggiato da niente meno che Matilde Gioli, Gaia e Francesca Michielin. Insomma, Alessia, la nostra risposta è "sì": hai fatto benissimo a darci un taglio. E anche il nuovo colore è la dose di luminosità di cui abbiamo bisogno in questi tempi bui.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

"Alessia alla fine ha tagliato ma aggiungerei che ha anche schiarito!", commenta l'hairstylist Cristiano Filippini. "Molto carino il nuovo look di Alessia Mancini che accorcia parecchio i capelli e passa al bob. Bob reso ancora più forte dalla riga al centro e dalle schiariture sulle lunghezze che hanno "cancellato" l'ultimo biondo leggermente ramato di un mesetto fa in un percorso che magari la porterà ad essere ancora più chiara in vista dell'estate. La base naturale è una grandissima risorsa che Alessia fa benissimo a mantenere perché oltre ad aggiungere profondità all'immagine rende benissimo sul suo incarnato", prosegue l'esperto.

A chi sta bene il caschetto pari come quello del nuovo look di Alessia Mancini? "Nel caso di Alessia il viso è praticamente perfetto ed è giustissima la scelta di far aderire i capelli sullo zigomo mettendolo in evidenza salvo poi farli muovere leggermente sulle punte. Se il vostro viso è ovale e perfetto come quello della Mancini fatevi fare dal vostro parrucchiere un bob esattamente come questo, se fosse leggermente tondo o largo optate per una cosa simile ma fate in modo che le punte accostino alla forma intera del viso ed evitate schiariture di ogni sorta. Piuttosto scegliete un colore omogeneo che vi aiuterà nel rendere la figura più regolare".

Cristiano Filippini, fondatore di [#1]HAIRLAB, hairstylist dal 1996: "Ho sempre puntato tutto sull'aggiornamento, le nuove tendenze e la consulenza alla cliente finale, basandomi sulla morfologia, l'incarnato e il rispetto del capello e della sua portabilità". Lo trovate anche su Instagram come @cri.filippini.