Il nuovo film uscirà a dicembre sulla piattaforma digitale

·2 minuto per la lettura
L'incredibile storia dell'isola delle rose netflix uscita
L'incredibile storia dell'isola delle rose netflix uscita

Netflix ha annunciato l’uscita del nuovo film “L’incredibile storia dell’Isola delle Rose”, con protagonista Elio Germano. La pellicola uscirà sulla piattaforma digitale a partire dal 9 dicembre e in contemporanea anche in tutte le sale italiane, compatibilmente con la riapertura dei cinema.

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose: data di uscita

Netflix ufficializza la data di uscita del nuovo film L’incredibile storia dell’Isola delle Rose. La pellicola è prodotta da Groenlandia e arriverà in tutte le sale cinematografiche a dicembre. A partire dal 9 dicembre sarà, inoltre, disponibile sulla piattaforma di film streaming. Il protagonista è Elio Germano che interpreta la figura di Giorgio Rosa, il fondatore dell’Isola delle Rose. Il film è tratto da una storia realmente accaduta nel 1968, durante gli anni delle grandi proteste.

La trama

Siamo nell’Italia del 1968, nel pieno delle contestazioni giovanili e Giorgio Rosa, giovane ingegnere, decide di costruire un’isola a largo delle coste di Rimini. Per proclamarla indipendente dalla Penisola italiana, decise di costruirla fuori dalle acque territoriali. Con l’aiuto di alcuni amici, l’impresa di Giorgio si realizzò e divenne un problema politico di interesse mondiale.

La storia reale di Giorgio Rosa racconta di una costruzione di una vera e propria piattaforma artificiale che sorgeva nel mare Adriatico a pochi miglia dalle coste di Rimini. Rosa autoproclamò l’indipendenza della Repubblica Esperantista dell’Isola delle Rose e diede alla sua Nazione anche una moneta e una lingua: il Milo e l’Esperanto. L’esperimento durò poco meno di un anno: nel febbraio del ’69, infatti, le autorità occuparono la piattaforma e la demolirono.

Il cast

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose è stato girato a Malta e diretto dal regista Sydney Sibilia. Al fianco del protagonista Elio Germano, vedremo anche Matilda De Angelis, Fabrizio Bentivoglio, Luca Zingaretti, Leonardo Lidi, Tom Wlaschiha, Alberto Astorri e Violetta Zironi.