Il nuovo matrimonio di Charlotte Casiraghi, questa volta con Chanel (una lunga storia d'amore)

Di Redazione Digital
·1 minuto per la lettura

From Marie Claire

Era questione di tempo, poi, sarebbe stato il suo turno. Della grande amicizia tra Karl Lagerfeld e Carolina di Monaco ricordiamo abiti d’archivio indossati dalla principessa monegasca al Ballo della Rosa, l’evento che sua madre, Grace Kelly, aveva istituito con più orgoglio nel Principato. La scelta di Virginie Viard di continuare la liaison tra Chanel e la famiglia monegasca arriva a pochi giorni dal 2021, incoronando quale ambassador e spokesperson della maison di rue de Cambon proprio lei, Charlotte Casiraghi, sempre più simile per fisionomia e attitudine alla mamma Carolina. Una campagna discreta, un bianco nero regale e una scelta understatement über chic per il primo look della campagna primavera estate 2021: ecco Charlotte Casiraghi in tailleur bouclé nel nero, rosa e panna con cui la Viard introduce ai Millennials un’icona di Gabrielle Coco.

Photo credit: Courtesy
Photo credit: Courtesy

Monegasca per nascita, parigina d’adozione, mamma di due figli, filantropa e filosofa impegnata la giacca elegante di Charlotte Casiraghi è tutt’altro che una passeggiata nel viale dei ricordi. La scelta della maison parigina è di puntare a un volto così noto e così europeo per una collezione che torna agli stilemi della griffe senza perdere di vista i bisogni di un mercato, e target economico, che investe molto su accessori e piccola pelletteria da collezione. A lungo musa di altre maison della moda (da Gucci a Saint Laurent) il ritorno di Charlotte Casiraghi ai look fotocopia della madre, attualizzati sia chiaro, era un appuntamento che ci aspettavamo già dal matrimonio di Charlotte Casiraghi con Dimitri Rassam, sposato in tre cerimonie diverse con rispettivi abiti ad hoc (vedi il satin bow di Chanel). La campagna scattata a Monaco da by Inez van Lamsweerde and Vinoodh Matadin sarà distribuita a partire da gennaio 2021.