Il nuovo messaggio body positive di Ashley Graham è il mantra da ripetersi per tutta l'estate (e oltre)

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Theo Wargo - Getty Images
Photo credit: Theo Wargo - Getty Images

Con l'avvicinarsi dell'estate, statisticamente, 4 amic* su 5 inizieranno a lamentarsi del loro aspetto fisico, qualunque esso sia, e diranno di "non essere assolutamente pront* per la prova costume". Ebbene, ironia a parte, quest'anno possiamo combattere la loro scarsa autostima obbligandoli a ripetere come un mantra il messaggio di body positivity di Ashley Graham.

La modella ha pubblicato sul suo profilo Instagram un post con la copertina intitolata "Beutiful. End of discussion." in sovrapposizione a un'immagine di normalissime smagliature. Sfogliando le foto, via via appaiono ragazze di qualsiasi taglia, forma, etnia, sorridenti e a proprio agio nel loro corpo. L'ultimo scatto ha per protagonista proprio Ashley Graham, nuda e struccata, con i capelli raccolti e il solo vestito di catene e orecchini d'oro.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Una selezione di immagini che mette in mostra tutta la normalità dei corpi imperfetti (che poi cosa significa "corpo perfetto?") e manda un messaggio ben preciso, sottolineato dalle parole della modella: "Con l'arrivo del caldo, so che molte persone lottano per indossare meno vestiti e mostrare più pelle. Spero che queste foto in cui sono stata taggata, che mostrano tanti bei corpi, ti motivino ad amare la pelle in cui ti trovi". Tantissime infatti sono le ragazze che rispondono alla chiamata di body positivity di Ashley Graham e le dimostrano il proprio appoggio e affetto dedicandole scatti di celebrazione del proprio corpo.

La modella continua: "Credetemi quando dico che il vostro corpo è bellissimo, e so che è facile raccontarsi la bugia che non siete abbastanza brave, abbastanza magre, abbastanza sexy, abbastanza 'impeccabili' da indossare una canottiera o un costume da bagno, ma fa caldo là fuori e siete hot anche voi. Non lasciate che la vostra mente vi impedisca di godervi la vostra vita al massimo (e ricordatevi di dire 'ti amo' a voi stesse ogni giorno)!".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Questo il mantra da ripetere a sé stessi ogni giorno in cui ci sentiamo in difficoltà nell'indossare il nostro costume migliore, il crop top che abbiamo appena comprato, gli indispensabili shorts: non c'è motivo di essere spaventate nel mostrarci.

E quando proprio non riusciamo a fare da sole, allora è il momento di chiedere consiglio a un'amica, anche virtuale, come ci aveva raccontato Ashley Graham in un'intervista a pochi giorni dal parto: "Considero i miei account social una comunità dove ci si ascolta, ci si consola, ci si incoraggia a vicenda: so che lì posso sempre trovare qualcuno che ha provato quello che sto provando io. Per dire, quando ho postato su Instagram la foto delle mie smagliature, l’ho fatto perché mi sentivo insicura, e avevo bisogno che la mia comunità mi ricordasse la mia forza, e quei consigli che di solito sono io a dare".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli