Il nuovo short film d'autore di Aniye By raccontato dall'anima creativa del brand, Alessandra Marchi

Di Fabiola Ballarini
·2 minuto per la lettura

From ELLE

Come un riff heavy metal di fine Anni 70, raw, potente, carico di energia. Per presentare il nuovo progetto della collezione Autunno Inverno 2021 2022, Aniye By ha girato Lotty Love, un corto rock'n'roll in tre episodi realizzato da Giulio Rosati con l’attrice Carlotta Antonelli, dove sono stati svelati i tre outfit iconici della stagione. Ne parliamo con Alessandra Marchi, direttrice creativa e anima del brand.

Una mini serie: questo modo di comunicare è legato all’attuale momento storico?

Approcciarmi al cinema è sempre stato un mio grande desiderio, al di là della pandemia e delle sue conseguenze. Ho sentito che era arrivato il momento giusto per esprimere l’estetica profonda del brand attraverso questa serie, che mi riempie di orgoglio.

Ma chi è Lotty Love, e perché avete scelto l’attrice Carlotta Antonelli?

È la parte trasgressiva che c’è in ognuna di noi, quella lolita libera, che non sente il bisogno di crescere e che vive la sua femminilità di pancia, senza compromessi. Ho scelto Carlotta perché mi pareva perfetta per questa parte, è dolce e rock allo stesso tempo. E penso proprio di averci preso: è stata convincente sin dall’inizio, quel personaggio le appartiene proprio.

Qual è il messaggio che vuole trasmettere?

Il corto racconta tutte le possibilità di scelta che la vita ci offre durante il nostro cammino, le strade diverse che possiamo percorrere, le continue sliding doors che si aprono e che si chiudono. Anche se alla fine, nonostante tutto, l’ultima porta che si apre è sempre quella giusta.

Photo credit: courtesy
Photo credit: courtesy

C’è un capo che preferisce?

Tutti e tre i capi che ho scelto per il music film sono stati creati ad hoc, per interpretare al meglio la nostra nuova eroina e la nostra idea di moda.

A quale tipo di donna si rivolge?

La grande forza di Aniye By è quella di non concentrarsi esclusivamente su una categoria di donne, perché tutte possono essere Aniye By, tutte possono essere Lotty Love, nessuna esclusa. Quello che fa la differenza per il brand, come nella vita, è la percezione che ognuna di noi ha di se stessa.

Quali sono le sue fonti di ispirazione?

La nuova estetica del brand si ispira al mondo della musica di fine Anni 70,in particolare al gruppo statunitense delle Runaways, formate anche da Joan Jett e Lita Ford, che poi fu riconosciuta prima all female band punk-heavy metal della storia. Il rock è donna!