Il plumcake salato svolterà i tuoi pranzi, come pane, protagonista o alleato da "schiscetta"

Di Redazione Digital
·3 minuto per la lettura
Photo credit: FabVietnam_Photography
Photo credit: FabVietnam_Photography

From ELLE

Il plumcake lo conosciamo come il perfetto dolce da colazione, soffice e gustoso grazie al cuore morbido e gli zuccherini che lo vestono in cima. Tuttavia, questa preparazione rustica dà il suo meglio anche in versione salata, dalla più golosa con speck e fontina alla ricetta vegana. Secondo un'antica storia tradizionale, il plumcake nasce in Germania come piatto a base di carne condito con prugne e si diffonde poi in Gran Bretagna dove, in epoca vittoriana, si trasforma in una preparazione più simile a quella che tutti possiamo gustare oggi.

Il plumcake salat0 è quella ricetta perfetta per evitare lo spreco alimentare, utilizzando gli avanzi del giorno per insaporire l'impasto, con il massimo risultato. Una ricetta a prova di pigrizia che salva le merende e rende più appetitosi i pasti, dai pranzi in pompa magna alle "schiscette", sostituendosi al semplice pane. Data la sua semplicità può essere rielaborato in tante diverse varianti, qui ve ne proponiamo tre: il plumcake salato saporitissimo, una versione con le verdure e una vegana.

Ricetta del plumcake saporito

Ingredienti

200 gr di farina 00
100 ml di latte
100 ml di olio di semi
3 uova
100 gr di speck a cubetti
100 gr di fontina a cubetti
1 bustina di lievito istantaneo
q.b. sale e pepe

Preparazione

Per prima cosa unisci in una ciotola latte, olio e uova e lavorali con una frusta, poi incorpora la farina, il lievito, un pizzico di sale e pepe. Ora è il momento di aggiungere gli ingredienti per la farcitura, quindi fontina e speck tagliati grossolanamente. Dopo aver mescolato, versa l'impasto in uno stampo rivestito con carta da forno e infornalo a 180 gradi per 35-40 minuti.

Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

Ricetta del plumcake alle verdure

Ingredienti

200 gr di farina 00
100 ml di latte
100 ml di olio di semi
3 uova
100 gr di zucchine
100 gr di peperoni gialli
100 gr melanzane
1 bustina di lievito istantaneo
q.b. grana grattuggiato
q.b. basilico, sale e pepe

Preparazione

Per prima cosa rosolare in padella con un soffritto di cipolla le melanzane, i peperoni e le zucchine, aggiungendo un po' di basilico per insaporire. Una volta cotte metterle da parte e cominciare con la preparazione dell'impasto. Unire in una ciotola latte, olio e uova e lavorare con una frusta, poi incorpora la farina, il lievito, 2 cucchiai di grana, un pizzico di sale e pepe. Unisci le verdure e amalgama, poi versa nello stampo foderato e inforna a 180 gradi per 40 minuti.

Ricetta del plumcake veg

Ingredienti

120 ml di yogurt di soia al naturale
150 gr di farina 00
25 gr di maizena
130 ml di latte di soia
80 ml di olio extravergine di oliva
1 bustina di cremor tartaro
1 panetto di tofu
4–5 pomodori secchi
q.b. olive verdi
q.b. basilico, sale e pepe

Preparazione

Armatevi della consueta ciotola e mettete farina, lievito e maizena setacciando il tutto. Aggiungete yogurt, latte, olio, un pizzico di sale e pepe, mescolando per renderlo un composto morbido senza grumi. Ora aggiungete olive, pomodori secchi, tofu e basilico a pezzettini. Mescolate, versate nella teglia da plumcake rivestita di carta e infornate a 180 gradi per 45 minuti.