Il Principe Harry ha contatto alcune ex fidanzate quest'estate: ecco perché


Il Principe Harry ha "sorpreso" alcuni amici chiedendo loro di contribuire al suo libro di memorie, in uscita tra pochi mesi.
Il Duca di Sussex ha chiesto ai suoi amici e addirittura ad alcune ex fidanzate di parlare con il suo ghost writer, JR Moehringer, della sua crescita, della sua vita e delle sue relazioni per il nuovo libro "Spare", ma sembra che molti di loro abbiano rifiutato la richiesta.
A quanto pare Harry, che ha i figli Archie, 3 anni, e Lili, 16 mesi, con la moglie Meghan Markle, è entrato in contatto con alcune delle sue vecchie fiamme durante l'estate, anche se non si sa di quali delle sue ex partner si tratti.
Una fonte ha detto al The Sun: “Harry li ha contattati. Amici ed ex fidanzate sono stati educati e hanno detto che ci avrebbero pensato, ma alla fine la maggior parte ha detto di no. Sembra paradossale visto che Harry in passato si sarebbe infuriato se avesse avuto la sensazione che alcuni di loro avessero parlato con i media, ma ora vorrebbe che lo facessero quando ha bisogno del loro aiuto".
Il libro "Spare" doveva essere originariamente pubblicato quest'anno, ma pochi giorni fa è stato annunciato che arriverà sugli scaffali delle librerie il 10 gennaio. Sembra che gli editori abbiano chiesto al 38enne di offrire "maggiori dettagli" su diversi argomenti, mentre Harry ha voluto riflettere anche sulla scomparsa di sua nonna, la regina Elisabetta, mancata a settembre.
Una fonte ha detto: "Il libro ha fatto avanti e indietro tra Harry e JR Moehringer e gli editori più volte. Volevano più di quanto non fosse presente nella prima bozza, e poi Harry ha voluto perfezionare le cose dopo la morte della regina”.