Il protégé di Karl Lagerfeld Baptiste Giabiconi lancia il suo brand moda, e Karl ne andrebbe fiero

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Bertrand Rindoff Petroff - Getty Images
Photo credit: Bertrand Rindoff Petroff - Getty Images

Modello francese, cantante pop e protégé di Karl Lagerfeld: Baptiste Giacobini ha lanciato il suo brand moda e potrebbe essere proprio ciò che si definisce (anche) una persona “baciata dalla fortuna”. Una fortuna che però lui, pur leggendo tra le righe, non sempre ha interpretato fin in fondo a dovere. Fino ad oggi che ha trovato la sicurezza necessaria per fondare la sua etichetta di moda ecosostenibile. Ad annunciare l’arrivo nella fashion industry del marchio House on Fire è wwd.com, testata che gioca anche con un titoletto importante: “not fur real”. Perché è di una collezione di pellicce che si tratta, sì, ma non di origine animale.

Gli anni con Karl Lagerfeld restano per Baptiste Giacobini un capitolo fondamentale della sua vita di artista poliedrico. “Accanto a Karl mi sentivo come un topolino – ha raccontato a wwd.com, - osservavo come funzionasse il tutto. Non credo di avere neppure un centesimo del suo talento, però. Lui mi ha tramandato la sua passione e io spero che, da lassù, Karl mi veda e sia orgoglioso di me”. Ma perché (solo) ora, se più volte in passato gli sono state proposte collaborazioni con vari brand? Come lui stesso ha rivelato alla fonte, c’è stata di mezzo la sua self-confidence: “Non mi sentivo capace a quel tempo. Ero troppo giovane e avevo ancora tanto da imparare. Adesso però ho realizzato che si possono creare marchi che parlano alle persone senza dover dare per forza l’impressione di essere un designer eccezionale”, confessa Baptiste.

Photo credit: Bertrand Rindoff Petroff - Getty Images
Photo credit: Bertrand Rindoff Petroff - Getty Images

Metabolizzata questa nuova consapevolezza e lanciatosi nel suo nuovo progetto, il protégé di Karl combinerà sostenibilità e stile in capi dal prezzo democratico: “Sono un ragazzo proveniente da un background della classe operaia, perciò voglio che il mio brand sia accessibile sia in fatto di stile che di prezzo. Tutti devono avere la possibilità di vivere le proprie vite come desiderano, con l’accesso a vestiti cool che siano anche sostenibili”.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Niente lana e niente pellicce animali (Karl lo benedica!): Baptiste Giabiconi ha scelto materiali alternativi per dare vita alla prima collezione del suo marchio moda, e a offrirgli supporto è stata l’azienda Ecopel. “Quando ho incontrato Baptiste, sono rimasto affascinato dalla sua personalità – ha annunciato Christopher Sarfati, fondatore e Chief Executive Officer di Ecopel (che rifornisce anche Stella McCartney, tra le tante). - È un ragazzo semplice, approcciabile, e sa cosa significa lavorare sodo. Vengo anche io da un contesto sociale umile, anche io ho avuto modo di ricevere sostegno. Sento che ora è il mio turno di restituire tale sostegno a chi desidera creare qualcosa di nuovo, inclusi gli studenti che vogliono includere materiali vegani quanto più vicini alla pelliccia nelle proprie collezioni”.

Photo credit: Florian Seefried - Getty Images
Photo credit: Florian Seefried - Getty Images

Quando e come sarà acquistabile la collezione? I capi del marchio moda di Baptiste Giabiconi saranno disponibili per il pre-ordine a partire da ottobre 2021 e i prezzi oscilleranno dai 300 ai 500 euro. Aspettatevi tantissimo colore! In collaborazione con lo stylist nigeriano Ugo Mozie (che ha lavorato anche per Beyoncé, Justin Bieber e Travis Scott), Baptiste Giabiconi ha voluto che la sua collezione fosse energica nelle proposte cromatiche e rilassata nelle silhouette: “Voglio tantissimo colore: è così che vedo la vita adesso. Le pellicce ecosostenibili offrono tantissime possibilità, dalle texture alle stampe, e io ho voluto giocare con i grandi classici”. In bocca al lupo Baptiste, possa Karl guidarti dall'alto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli