Il taglio lungo scalato di Elena Santarelli è la tendenza più sexy dell'estate da portare in autunno

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images

Sembra incredibile ma Elena Santarelli ha spento ieri 40 candeline. Incredibile perché grazie al suo fisico statuario e alla sua bellezza sembra sempre una ragazza. Forse il suo segreto, oltre alle gambe lunghissime, è l'aver trovato da giovanissima il look perfetto, che sa saltare i suoi colori e il suo viso. Infatti, è fedelissima da anni non solo al biondo dorato, ma anche i capelli lunghi e scalati ad hoc nella parte inferiore, portati con la riga centrale.

Trovare un taglio semplice ma allo stesso tempo che non risulti mai superato, che si adatti alla tipologia di capello e alla forma del viso è un'impresa: il match perfetto, come in tutte le cose, è speso davvero difficile da indovinare e alcune donne passano tutta la loro vita alla ricerca dello stile giusto. Elena è stata fortunata, o meglio, ha capito molto presto cosa le stesse bene e non l'ha mai più lasciato.

Il taglio lungo scalato dell'Estate 2021di Elena Santarelli

I capelli lunghi sono di nuovo un trend, purché non siano troppo pesanti e anche il liscio più netto sia adeguatamente movimentato. La showgirl ha sempre portato questa lunghezza, che le si addice visto che è particolarmente alta e slanciata: in questo modo riequilibra al meglio la figura risultando molto elegante. Ora dunque il suo look "classico" è estremamente di tendenza ed è una vera e propria ispirazione per chiunque voglia lasciar crescere i capelli senza rinunciare a movimento e volume, rimanendo però assolutamente gestibili. A rassicurarci in merito ci ha pensato l'hairstylist Cristiano Filippini: "Il taglio scalato è in generale uno dei più temuti dalle donne ma allo stesso tempo è anche uno dei più richiesti: tantissime credono erroneamente che la scalatura gonfi i capelli, favorendo volumi poco gestibili a casa. In realtà, un taglio ben pensato non dovrebbe mai creare controindicazioni come questa. Il look di Elena Santarelli è la prova che fortunatamente non sempre è così. Il suo presenta una scalatura ben calibrata che cade in prossimità delle lunghezze, il più delle volte non rende i capelli troppo voluminosi, ma anzi regala la giusta leggerezza evitando spiacevoli effetti "a piramide", dove il volume è concentrato nella zona dove cadono i capelli e zero sulla radice".

A chi stanno bene i capelli lunghi scalati come quelli del look di Elena Santarelli?"Tutta la lunghezza intorno al viso è stata tagliata più corta e questo fa in modo che il viso sia messo in bella evidenza scoprendolo totalmente: la bellezza di Elena è strepitosa e questo look lo esalta particolarmente. I visi ovali sono quelli che sono più semplici da inquadrare in un taglio come questo. Inoltre, la riga centrale con la parte del ciuffo che cade sugli zigomi mette in evidenza questa parte del viso, uno degli elementi sui quali si basa la bellezza della Santarelli".

Come adattare il taglio alle varie forme di viso? "Il trucco più importante per poter fare in modo che questa forma sia funzionale sulle varie forme di viso è prestare attenzione all'asciugatura: mentre sulla forma ovale possiamo sbizzarrirci come meglio vogliamo, su quella tonda dobbiamo avere l'accortezza di fare in modo che i capelli siano aderenti al viso in modo da sfinarlo e assottigliarlo. Se invece il viso è magro o eccessivamente allungato, meglio asciugarli verso l'esterno o con delle onde larghe che diano ampiezza al viso, allargandolo o comunque riducendo questo tipo di sensazione".

C'è un tipo di capello che non si sposa con questo stile? "Il taglio scalato va bene per tutti i tipi di texture, eccezion fatta per quelle chiome dalla struttura troppo sottile o liscia: la scalatura potrebbe impoverirle troppo".

Cristiano Filippini, fondatore di [#1]HAIRLAB, hairstylist dal 1996: "Ho sempre puntato tutto sull'aggiornamento, le nuove tendenze e la consulenza alla cliente finale, basandomi sulla morfologia, l'incarnato e il rispetto del capello e della sua portabilità". Lo trovate anche su Instagram come @cri.filippini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli