Il taglio medio dei nostri sogni è quello sbarazzino, sexy e chic di Martina Colombari

Di Marzia Nicolini
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images
Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images

Martina Colombari ha un dono: pur essendo di una bellezza mozzafiato, riesce sempre e comunque a risultare simpatica, alla mano, "una di noi". Sarà per il suo spirito solare da romagnola doc, sarà per la sua dolcezza tutta femminile, fatto sta che seguirla sui social è un vero piacere. Ed è così, aprendo la sua pagina Instagram, che siamo incappate nel meraviglioso taglio capelli medi sfoggiato dall'ex Miss Italia 1991: un carré mosso e vagamente messy, abbinato a un tono di biondo champagne chiarissimo e super luminoso. Perfetto per incorniciare il volto angelico di Marty, mettendone in risalto gli occhioni celesti e la pelle di pesca, e per cavalcare le tendenze capelli più sbarazzine della Primavera 2021.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Il taglio capelli medi chic di Martina Colombari

Come ricorda Danilo Profeta, hair stylist del salone milanese San Babila 4c, "il taglio midi come quello di Martina Colombari altro non è che un caschetto dalla piega mossa, ma poco impostata, da cui la resa finale altamente naturale e romantica". Quali i punti di forza di questa pettinatura? "Senza dubbio la bassa manutenzione, fatto salvo per il colore biondissimo che, come noto, richiede l'uso di prodotti specifici anti giallo e protettivi del capello". Ma venendo al taglio in sé e per sé, "questo caschetto molto fresco e giovanile è, a sorpresa, adattissimo anche a donne over 45, dato che le sue linee movimentate regalano un gradito effetto anti età. Si consiglia un caschetto come quello di Martina a chi ha un viso snello e ben proporzionato, con lineamenti armoniosi, mentre vige il no assoluto a volti rotondi e pienotti (questo taglio allarga). Per evitare l'effetto a fungo, meglio detergere la chioma con un olio lavante e, a seguire, applicare un balsamo idratante che scongiurerà il rischio capello elettrico".