“Il Trono di Spade”: Natalie Dormer è diventata mamma

·1 minuto per la lettura

Natalie Dormer è diventata mamma.

L’attrice de “Il Trono di Spade” ha vissuto la sua gravidanza in totale segretezza grazie al recente lockdown e ora ha dato alla luce la sua prima figlia.

La bambina è nata a gennaio, ma tuttavia la 39enne ha imposto ad amici e parenti di mantenere il segreto.

La nativa inglese ha rivelato la news durante un'apparizione al podcast “That’s After Life” della sua amica Esther Rantzen, confessando di essere stanca, ma «assolutamente incantata». Si tratta del primo figlio nato dalla relazione tra Natalie e il suo partner, l'attore David Oakes.

«È la cosa perfetta da fare durante una pandemia: rimanere incinta, avere un bambino», ha scherzato Natalie Dormer.

«Mi sento in un cliché. La mia bambina, tra 30 anni, sarà probabilmente seduta in un bar, dicendo: "Sì, sono figlia del Covid!" - ha dichiarato l’attrice -. Ma penso che ci saranno tanti altri figli del Covid, perché cos'altro possono fare le persone?».

Nel frattempo, Natalie spera di trovare un ruolo teatrale, così da poter passare tutto il giorno a casa a Londra con sua figlia.

«Le persone del settore in cui lavoro si appoggiano alle tate e lo fanno per un motivo, in modo che possano portare i bambini con loro», ammette la Dormer.

«Ma, voglio dire, per me questo è il momento perfetto per tornare sul palco perché poi potrei stare con lei tutto il giorno - ha spiegato riflettendo -. Ma col Covid, chissà quando succederà. Mi spiace molto per i nostri teatri chiusi in giro per il paese».