Il vero amore fa ingrassare: alcune ricerche lo confermano

il vero amore fa ingrassare

Il vero amore fa ingrassare, e non si tratta soltanto di una leggenda metropolitana: uno studio condotto su donne tra i 20 e i 30 anni ha confermato che chi ha una relazione stabile, appagante e duratura tende a ingrassare di quasi due chili l’anno. Perché questo succede? E come si può correre ai ripari senza raggiungere un pericolosissimo stato di obesità?

Il vero amore fa ingrassare, perché?

In tutte le culture del mondo la condivisione del cibo è un momento importantissimo per la costruzione di rapporti profondi non soltanto con il proprio partner ma anche con il gruppo sociale all’interno del quale siamo inseriti o intendiamo inserirci.

Per questo motivo siamo naturalmente portati a mangiare insieme, mangiare fuori o offrire del cibo alle persone che ci sono più care nei momenti più significativi della nostra vita. Condividere il cibo o offrire del cibo significa offrire o condividere felicità e, per questo motivo, più siamo felici e appagati, più mangiamo in maniera abbondante e frequente.

Le coppie che si frequentano da poco escono insieme per cena molto spesso e si concedono quei peccati di gola che magari, da single, entrambi i partner avrebbero cercato di evitare. Le coppie consolidate magari escono meno spesso a cena fuori ma tendono a condurre uno stile di vita molto sedentario, o comunque meno attivo di quanto i due partner facessero prima di fidanzarsi o di sposarsi.

Tutto questo conduce a un progressivo aumento di peso, soprattutto nelle coppie che stanno insieme in maniera stabile dal molto tempo.

Nuove attività di coppia

Se non si vuol finire felici ma grassi nel pieno della propria maturità sentimentale, è meglio correre ai ripari il più velocemente possibile. Un metodo molto intelligente per farlo è creare nuove tradizioni di coppia: non si deve necessariamente uscire per cenare fuori, si possono condividere bei momenti anche fuori da un ristorante, per esempio frequentando musei, parchi naturali, facendo lunghe passeggiate.

Se la condivisione del cibo è un momento davvero importante e prezioso per la vita di coppia, la cosa migliore da fare sarebbe imparare a cucinare insieme, prediligendo cibi salutari e poco grassi.

Fate l’amore, non la dieta

Un altro metodo assolutamente piacevole per smaltire le calorie accumulate durante le troppo frequenti cene al ristorante potrebbe essere quello di intensificare l’attività sessuale. Se il vero amore fa irrimediabilmente ingrassare, il sesso fa dimagrire (e anche questo lo dice la scienza), oltre a migliorare l’umore e la tonicità muscolare.

Se per questioni di tempo, di spazio o di voglia non è possibile impegnarsi in grandi manovre sotto le lenzuola, si può sempre ovviare regalandosi un bell’abbonamento di coppia per la palestra. Magari è meno romantico, ma funzionerà di certo: anche i più pigri potranno farsi forza a vicenda per mantenere un impegno costante nello svolgere una salutare attività fisica. E se la palestra fosse mortalmente noiosa? C’è sempre il ballo di coppia!