Il vestito blu di Letizia Ortiz per la primavera, e un segreto (di stile) minimale e potentissimo

Di Redazione Digital
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Paolo Blocco - Getty Images
Photo credit: Paolo Blocco - Getty Images

L'ennesimo motivo per cui ispirarci allo stile di Letizia Ortiz è la sua capacità - e grande sensibilità - nel saper re-impiegare gli abiti del nostro guardaroba rendendoli sempre contemporanei. La scommessa giornaliera della regina Letizia di Spagna è infatti quella di sfruttare al massimo il proprio armadio in una visione più democratica e sostenibile di cui fare tesoro. Il re e la regina di Spagna hanno partecipato recentemente ad una cerimonia per la Giornata internazionale del libro alla Istituto Cervantes ad Alcalá de Henares, Madrid. E ancora una volta, Letizia Ortiz ci ha fatto battere il cuore con un vestito blu in maglia. Tra le poche certezze che ci ha regalato il nuovo anno c'è sicuramente l'ascesa inarrestabile della maglieria. La moda sembra avere trovato la risposta giusta a una nuova esigenza che parla di comfort e morbidezza ma anche di una femminilità più autentica, naturale e disinvolta. Oggi desideriamo avvolgerci in tessuti che accarezzano il corpo leggeri, come una seconda pelle, che siano confortevoli ma sexy, eleganti e delicati.

Photo credit: Paolo Blocco - Getty Images
Photo credit: Paolo Blocco - Getty Images

Quello indossato da Letizia Ortiz è un abito midi in maglia blu navy di Massimo Dutti che ha già indossato in passato, e precisamente a giugno 2020 per visitare il Centro di Cultura Contemporanea di Madrid. Un design che ci piace molto e che grazie al tessuto, pura tendenza del momento, dona movimento avvolgendo la silhouette ad ogni passo. Il vestito è caratterizzato da un corpetto in maglia a coste e una gonna che scende liscia, il dettaglio del fiocco in vita aiuta a definire la figura e le forme, un trucco a cui Letizia ricorre molte volte. Oltre a starle divinamente, il vestito blu di Letizia Ortiz è anche un vademecum di tendenze moda Primavera Estate 2021. La lunghezza al polpaccio lo rende perfetto day & night, mentre le nuance blu sono un'iniezione di serenità e rilassatezza di cui abbiamo più bisogno che mai. La reina ha deciso di abbinarlo ad un elegante cappotto bianco oversize portato sulle spalle all'arrivo, anche se una volta dentro l'edificio lo ha tolto. Un mix di colori molto riuscito ed elegante senza allontanarsi dai toni primaverili tipici di questo periodo dell'anno. Se la prima volta che ha debuttato con questo vestito, l'ha abbinato alle décolletées in pelle di serpente nude di Carolina Herrera, in quest'ultima occasione ha optato per il blu con le pump con dettaglio a listino che abbraccia il piede lateralmente.

Photo credit: Paolo Blocco - Getty Images
Photo credit: Paolo Blocco - Getty Images

Come abbinare il vestito blu di Letizia Ortiz? Per chi ama il minimalismo-sensuale, con echi agli Anni 90, ecco che l'abito in maglia monocolore è la scelta più adatta. Dall’inverno all'estate, l’abito in maglia continua a essere uno dei fashion items più glam del momento. Si abbina perfettamente a sneakers e sandali sportivi, mentre diventa capo 70s con sabot e flat sandals. Per un look da sera, suggeriamo di indossarlo con un paio di sandali alti intrecciati e una maxi pochette da portare sotto il braccio.