Il vestito di pizzo di Alessia Marcuzzi guarda al futuro (e a una possibile conduzione a Sanremo 2022?)

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Alessia Marcuzzi
Photo credit: Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi in vacanza è una fonte inesauribile di ispirazione per i nostri look dell'Estate 2021. Moderna icona dello stile contemporaneo, con il suo ultimo look su Instagram ha dato la prova che l'abito di pizzo è il più sensuale dell'Estate 2021. Dalle silhouette contemporanee ai modelli che sembrano giungere a noi dal passato, magari scovati in un vecchio baule della nonna: gli abiti di pizzo dell'Estate 2021 sono una celebrazione di femminilità e savoir faire. Una costante nel look da cerimonia ma anche adatto ad essere indossato di giorno in versione lady-like come il vestito giallo ocra ci Alessia Marcuzzi.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Leggero ma solido, freschissimo, l'abito in pizzo colorato di Alessia Marcuzzi è un must have delle occasioni estive più o meno importanti. Vestito di pizzo che la moda, anche quella dell'Estate 2021, ci ha insegnato a indossare con estrema nonchalance. Un'estate questa che fa sfilare pizzi chantilly, macramè, rebrodè, e persino Valenciennes o a tombolo, facendoci riscoprire una femminilità seppur romantica più decisa che punta a celebrare il lato più artigianale di questa magica lavorazione. "Le principesse escono di notte", scrive Alessia Marcuzzi nella caption degli scatti. A fare da sfondo alle foto una meravigliosa cittadina siciliana, la luce gialla abbraccia e si prende tutto, anche il vestito ocra della showgirl che risalta come una meravigliosa stella. Il vestito di pizzo di Alessia Marcuzzi è caratterizzato da un bustier con scollo a cuore e spalline sottili, la gonna si unisce al corpetto con una balza bon ton che spezza e addolcisce la sensualità dell'abito. L'orlo della gonna sfiora le caviglie, mettendo in risalto i sandali con lacci annodati delle stesse nuance del vestito.

Nelle storie Instagram della showgirl è possibile vedere Alessia Marcuzzi intenta nel correre felice lungo tutta la piazza di Ispica, non sembra affatto una Cenerentola che deve scappare per paura che finisca tutta la magia ma piuttosto una donna libera e felice di godersi appieno la propria vita. Non è finita qui infatti, quest'Estate 2021 sembra essere ricca (anzi ricchissima) di colpi di scena e non solo di (fashion) news, ecco che oggi arriva la notizia (ancora da confermare) che nessuno si sarebbe mai immaginato: Alessia Marcuzzi conduttrice del prossimo Festival Di Sanremo. Dopo decenni di egemonia maschile, quello del 2022 potrebbe essere ricordato come uno dei primi "Sanremo woman friendly" della storia dove questa volta, a farla da padrone, potrebbero essere (finalmente) anche le donne. Secondo le prime indiscrezioni infatti Alessia Marcuzzi non dovrebbe avere il classico ruolo un po’ defilato che solitamente spetta alle vallette, ma quello di una vera e propria co-conduttrice il cui compito principale non è quello di palesarsi di tanto in tanto in cima alla scalinata dell'Ariston con un nuovo vestito da sfoggiare, bensì quello di presentare le canzoni in gara e intrattenere il pubblico, il tutto naturalmente insieme a un nutrito gruppo di colleghi. Per il Festival Di Sanremo 2022 sembra che la Rai abbia intenzione di mettere in campo l’artiglieria pesante puntando su un quartetto delle meraviglie composto da Alessia Marcuzzi, Amadeus, Fiorello e Gerry Scotti. Dopo 25 anni di onorata carriera in quel di Mediaset alla guida di programmi cult come Festivalbar, Grande Fratello, L’Isola Dei Famosi e Le Iene, nei giorni scorsi Alessia Marcuzzi ha deciso di dire addio alle reti Fininvest per dedicarsi a qualcosa di nuovo e noi non vediamo l'ora di avere qualche informazione in più. Go Alessia go!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli