Il vestito di Zoe Saldana sul red carpet di Venezia 78 è la guida all'uso (perfetto) delle paillettes

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Vittorio Zunino Celotto - Getty Images
Photo credit: Vittorio Zunino Celotto - Getty Images

Diva con la D maiuscola. Il look di Zoe Saldana sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia ha come protagonista il vestito lungo e rosso di paillettes che tutte vorremmo per il guardaroba moda Autunno 2021. E non solo perché a firmarlo è una maison italiana. È Dolce & Gabbana infatti la griffe scelta dall'attrice e ballerina statunitense per presenziare alla première del film The Hand Of God. Accompagnata dalla sua dolce metà Marco Perego (che ha sposato nel 2013), Zoe Saldana ha portato sul tappeto stellato di Venezia 78 un'ingente (e necessaria) dose di glamour. Sue alleate, ovviamente, le paillettes del vestito custom made creato dal duo Domenico Dolce e Stefano Gabbana. Lungo - anzi, lunghissimo, come dimostra anche lo styling con tacchi altissimi - fluido e cascante verso il basso, e con un generoso spacco che parte dall'estremità superiore della coscia sinistra. Come una moderna Jessica Rabbit 2.0, Zoe Saldana ci incanta per la nonchalance con cui riesce a stemperare l'allure pretenziosa del suo abito, senza rinunciare però a quel tipico glamour (hollywoodiano, ça va sans dire) da red carpet che la fa sentire - e la rende - un'autentica diva.

Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images
Photo credit: Daniele Venturelli - Getty Images

Ma del vestito rosso di paillettes Dolce & Gabbana indossato da Zoe Saldana sul red carpet di Venezia 78 ci colpisce anche la parte superiore (= WOW). È l'effetto wrapping a competere con lo spacco sottostante: proprio come fosse fasciata e coccolata da un manto di paillettes che la cosparge di glamour, Zoe Saldana si lascia avvolgere e valorizzare - in tutta la sua bellezza - dalla struttura a portafoglio del suo abito lungo. Questa è una grande lezione di stile per noi che osserviamo sognanti (e sospiriamo): il look di Zoe Saldana sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia è la risposta a come indossare (divinamente) il vestito di paillattes. Ovvero, senza esagerare, bensì bilanciando il tutto con un make-up nude (avrebbe potuto optare per un rossetto rosso, e invece non lo ha fatto) e senza aggiungere un collier (meglio il collo nudo, per lasciare l'unico e solo effetto sparkling alle paillettes). Infine, sandali neri con tacco alto. E ora, shine baby shine!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli