Il vestito Dior di Chiara Ferragni alla Scala incorniciato da gioielli Bulgari è una fiaba moderna

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images

La nostra vita sta tornando lentamente alla normalità e non solo, anche quella di Chiara Ferragni: a inizio settimana ha fatto il vaccino anti-Covid e ha colto l'occasione per invitare i follower a seguire il suo esempio il prima possibile. Ieri, dopo essersi scagliata contro i complottisti che l'accusavano di aver messo in scena una finta iniezione, ha partecipato al suo primo evento mondano post pandemia. L'imprenditrice è stata infatti tra gli ospiti della serata al Teatro Alla Scala di Milano organizzata da Bulgari, brand di cui recentemente è stata nominata ambassador internazionale. La Maison ha lasciato la capitale scegliendo la città della Madonnina per celebrare Magnifica, la sua nuova collezione di Alta Gioielleria che vedrà per la prima volta la collaborazione del marchio italiano di proprietà dal 2012 del gruppo francese LVMH con la designer greca Mary Katrantzou, che ha dato una sua personale interpretazione al simbolo del serpente. Per l'occasione, Chiara Ferragni indossato un meraviglioso abito avorio Dior con borsa e gioielli coordinati firmati Bulgari, ovviamente.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Era da diversi mesi che Chiara Ferragni non partecipava a un evento così importante ma ieri ha avuto la possibilità di presenziare al concerto privato organizzato alla Scala dalla maison e per farlo si è rivolta ancora una volta a Dior, che ha firmato tutti i look degli appuntamenti più importanti della sua vita: dal matrimonio con Fedez alla cerimonia degli Ambrongini d'oro. Al teatro milanese ha sfoggiato un abito plissé color champagne, un modello principesco della collezione Autunno Inverno 2020 2021 con la gonna lunga fluida e sinuosa e un corpetto decorato sulla scollatura e sotto al seno con delle corde intrecciate ton sur ton. Il vestito Dior di Chiara Ferragni ci trasporta in una dimensione onirica, dalla quale non vorremmo più fare ritorno. A condurci in questo luogo magico, dove creazioni di tessuto maestose e preziose incantano e ipnotizzano non potevano mancare gli accessori Bulgari, dalla mini-bag gold della collezione Serpenti al prezioso chocker in oro e diamanti che appare come un tutt'uno con l'abito impero, abbinato alla perfezione agli orecchini pendenti scintillanti.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Al suo fianco non c’è il marito Fedez, rimasto a casa con Leone e Vittoria, bensì mamma Marina Di Guardo, 59 anni (e non sentirli), scintillante in abito rosso Atelier Emé. Un approccio prezioso, autentico ed elegante quello adottato da Chiara Ferragni per il suo primo evento importante dopo mesi. Una vera e propria favola, intrisa di emozione, attesa e sogno per questa nuova ripartenza che riguarda tutti, invito alla Scala o meno.