Il video del cucciolo di panda che abbraccia il custode è di una dolcezza da 5 milioni di click

Di Redazione Digital
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Pascal Muller on Unsplash
Photo credit: Pascal Muller on Unsplash

From ELLE

Cuccioletti di pandetti abbracciosetti scriverebbe la pagina Instagram Musetti Animaletti come caption di questa storia. E allo stesso modo noi, guardando il video del panda che non vuole lasciare il custode, non abbiamo potuto fare altro che scioglierci al punto da adottare il famoso linguaggio in -etti. Galeotto è il filmato virale da più di 5 milioni di click con protagonista una cucciola di panda gigante di 6 mesi che si chiama Fu Bao, il cui significato è "un tesoro che porta felicità". La piccola detiene già un record, è infatti il primo esemplare della sua specie a essere nato in Corea del Sud e attualmente "abita" nelle zoo di Everland, che ha diffuso le sue adorabili immagini.

Nel video si vede che all'arrivo del custode per l'ora della pappa, Fu Bao è talmente felice da abbracciare la gamba dell'uomo e, nonostante lui tenti delicatamente di spostarla accarezzandola, lei non demorde. La palla di pelo bianca e nera rimane attaccata al custode e si fa "trascinare" di qui e di là, divertendosi beata del gioco innescato. La detenzione di animali in cattività, nei circhi come negli zoo, è un argomento molto dibattuto, dai risvolti etici controversi. Nel caso di Fu Bao, la sua presenza a Everland fa parte di un piano di re-inserimento ed è anche un'antica tradizione che vede la Cina dare in prestito esemplari di panda alle nazioni amiche. I genitori di Fu Bao infatti sono arrivati nel 2016 dalla Cina come prestito allo zoo coreano. Ora toccherà alla piccola nuova arrivata portare alto il nome (e la tenerezza) della sua famiglia.