Il video pazzesco dei bagnanti in mezzo alle orche assassine

Di Redazione
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

From Esquire

Un video incredibile è apparso sul web: quello di alcuni ragazzi che, in Nuova Zelanda, mentre facevano il bagno si sono ritrovati circondati da delle orche.

I ragazzi non se lo aspettavano minimamente: facevano il bagno con la maschera, le pinne e una muta per proteggerli dal freddo, ma erano così vicini alla spiaggia che un animale del genere non pensavano potesse raggiungerli. Ma si sbagliavano.

Le orche sono curiose per natura, e solitamente non attaccano l'uomo. Il rischio esiste, ma normalmente è molto basso. Così, i ragazzi, hanno cominciato a giocare con le orche. Farsi con loro delle foto e filmare tutto ciò che stava accadendo intorno a loro.

Photo credit: Ron Sanford - Getty Images
Photo credit: Ron Sanford - Getty Images

Il video è spettacolare, le orche nuotano, saltano e passano molto vicino ai ragazzi, che si godono lo spettacolo senza paura. Certo, l'orca viene chiamata anche "orca assassina" per un motivo preciso: è un cacciatore formidabile. Ma noi umani non siamo tra le specie che fanno parte della loro dieta (per nostra immensa fortuna).

Il video, in ogni caso, sta facendo milioni di visualizzazioni su YouTube, ma anche altrove. Il motivo è chiaro: dei ragazzi che nuotano con le orche è uno spettacolo rarissimo e davvero impressionante.

Giudicate voi stessi, ecco il video in questione.