Imperfezioni e segni del tempo: i metodi per prevenire

·2 minuto per la lettura
rughe del collo
rughe del collo

Proprio come il viso, anche il collo è una delle prime zone che si notano in una persona. Per tale motivo le rughe del collo sono davvero molto odiate dalle donne. Per combatte i degni dell’invecchiamento è essenziale prendersi cura dalla zona che si sviluppa a partire del mento fino ad arrivare all’inizio del seno. Vediamo come riuscire a prevenire e ad eliminare in modo efficace questi inestetismi.

Rughe del collo: come eliminarle

Il primo consiglio che vogliamo darvi è quello di cercare di prevenire la comparsa della rughe del collo. Per riuscirci è fondamentale inserire nella beauty routine delle creme e dei sieri specifici per questa zona del collo. Un errore molto comune è quello di dedicarsi esclusivamente alla skincare del viso escludendo il collo e il décolleté. In realtà per avere un aspetto sempre giovane è bene prendersi cura anche di queste parti del corpo di cui spesso si fa bella mostra. Per eliminare le rughe l’idratazione è fondamentale. Non c’è modo migliore per mantenere la pelle elastica e scongiurare la pelle cadente che scegliere creme all’acido ialuronico. In commercio esistono numerose creme rassodanti per il collo che hanno un effetto lifting, elasticizzante e nutriente. Vi suggeriamo anche di scegliere una crema notte per un effetto anti-età ancora più profondo.

Oltre alle creme è bene anche cercare di praticare alcuni esercizi per rassodare il collo. Si tratta di un ottimo modo per eliminare le rughe del collo in maniera naturale. Il migliore momento per praticare questi esercizi facciali è la sera e vanno abbinati a prodotti per la skincare per ottenere il massimo dei benefici. Uno di questi esercizi consiste nel posizionare la mano alla base del collo, allungare i muscoli portando la mandibola in alto e pizzicare la pelle allo scopo di ottenere un effetto antirughe per il collo. Questo movimento permette infatti di far penetrare i sieri e le creme a fondo nella cute aumentandone l’efficacia.