Incidente in provincia di Treviso, morti quattro giovani

incidente Treviso
incidente Treviso

Una tragedia è avvenuta nella notte a Godega Sant’Urbano in provincia di Treviso. Quattro giovani, tra i 18 e i 19 anni sono morti dopo che il veicolo sul quale viaggiavano è finito contro un albero.

Incidente a Treviso: la vicenda

Non sarebbe ancora chiaro cosa possa essere avvenuto in quelle drammatiche ore. Stando a quanto riporta TrevisoToday, il conducente dell’auto nella quale si trovavano a bordo le vittime, ha perso il controllo del mezzo che ha poi terminato la corsa nel fossato a lato strada. Ad allertare i soccorsi i residenti della zona che hanno avvertito il forte boato dovuto all’impatto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Treviso che sono arrivati con l’autogru. Giunti anche gli agenti che hanno provveduto ad effettuare i rilievi di rito, così come gli operatori sanitari del Suem 118. Le operazioni di soccorso sono durate fino all’alba

Chi sono le vittime

Le giovanissime vittime sono state identificate. Si tratta di Daniele De Re di Ponte della Muda di Cordignano, Marco Da Re e Xiuliano Kellici di Cordignano e Daniele Ortolan di Orsago. Nel frattempo il sindaco di Godega di Sant’Urbano ha espresso il suo cordoglio alle vittime: “Sono davvero dispiaciuta per quanto accaduto, queste notizie fanno male. Ero in paese stamattina quando ho saputo della tragedia. Il mio pensiero e la mia vicinanza vanno ai familiari delle vittime. Siamo di fronte a una tragedia che segnerà la nostra comunità”.