Indossare la gonna a matita ha le sue regole, e quella di Silvia Toffanin vale tutto l'Inverno 2020 (e oltre)

Di Federica Caiazzo
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Jacopo Raule - Getty Images
Photo credit: Jacopo Raule - Getty Images

From ELLE

Voilà, le tendenze moda Autunno Inverno 2020 2021 si tingono (già) di note primaverili, merito della gonna a tubino di Silvia Toffanin. Non a caso, a ispirarci è proprio la sua pencil skirt a fiori, must have imperante nel guardaroba femminile dal tempo dei tempi. Iniziamo subito con il lodare la scelta della gonna a tubino o matita (come chiamarla si voglia): trattasi di un capo a vita alta e dalla silhouette aderente che, oltre a valorizzare le forme, è anche molto versatile.

GUARDA ANCHE: Chi è Silvia Toffanin

Si presta infatti sia alle mise che assecondano idee più sofisticate - si pensi, ad esempio, a tutte le volte che l'avete indossata con décolletées con tacco a spillo, slingback o mules! - sia a styling dall'animo metropolitano come sneakers (rigorosamente bianche) o stivaletti Chelsea. Quanto al resto, il look di Silvia Toffanin non punta (come forse ci saremmo aspettate?) al mix della gonna a matita con blusa o camicia: sorprendentemente, la conduttrice del programma tv Verissimo ha preferito una T-shirt nera. Se è approvata? Assolutamente sì, e vi spieghiamo anche perché.

Dicevamo, pur rispondendo prontamente alle tendenze moda Autunno Inverno 2020 2021, la gonna a fiori di Silvia Toffanin preannuncia (già) la brezza della stagione primaverile. Proprio per questo motivo, la strategia alla base dello styling sembrerebbe quella di voler categoricamente lasciare applausi - a scena aperta - alla sua gonna a matita dalle nuance estremamente bold. Fiori color tortora di varia grandezza posano su un fondo giallo evidenziatore (p.s. che il giallo citrino fosse una tendenza moda Inverno 2020 è cosa bella e risaputa), accompagnati poi da un foliage terracotta. Quale scelta migliore dunque se non una semplicissima ma tutt'altro che banale T-shirt nera? Il look di Silvia Toffanin ci dà qui il ben servito in fatto di equilibri e mise perfettamente bilanciate: in presenza di una gonna a matita monocromatica, indossare una blusa più estrosa e colorata sarebbe stata una scelta certamente opportuna. Ma stavolta no. Che i riflettori di scena puntino completamente sulla gonna di Silvia Toffanin: la T-shirt nera reggerà il gioco dal dietro le quinte.