Insalata russa ricetta originale russa: come prepararla

Insalata russa ricetta originale russa

L’insalata russa è un antipasto tradizionale sempre presente in tavola durante le festività natalizie, ma sapete come prepararla secondo la ricetta originale russa? Dimenticate la classica insalata russa all’italiana: in Russia per realizzare la prelibata Oliver Salad si utilizzano anche il petto di pollo lessato, uova sode e sfiziosi sottaceti. Una specialità dalla bontà indescrivibile, ottima da servire anche come contorno rinforzante per accompagnare il classico bollito misto di Natale.

Insalata russa ricetta originale russa

In occasione di una cena raffinata, non limitatevi a presentare l’insalata russa all’interno di una ciotola: aiutatevi con un coppapasta dal diametro di 7 cm per creare delle piccole tartare da guarnire con un ciuffo di erba cipollina e servire singolarmente ai vostri ospiti.

Ingredienti

  • 300 g di petto di pollo;
  • 100 g di piselli;
  • 3 patate;
  • 2 carote;
  • 2 cetriolini sottaceto;
  • 6 cucchiai di maionese;
  • 2 uova sode;
  • 1 porro;
  • q.b. sale.
Insalata russa ricetta originale russa

Procedimento

  1. Cuocete il petto di pollo alla piastra o lessatelo in acqua bollente salata per circa 15 minuti, tagliatelo a cubetti e lasciatelo raffreddare all’interno di una ciotola.
  2. Pelate le patate e le carote, cuocetele al vapore per circa 25 minuti insieme ai piselli, attendete che siano fredde e tagliatele a dadini piccoli.
  3. Mescolate il pollo e le verdure all’interno di un’insalatiera capiente, dopodiché unite il porro tritato, i cetriolini tagliati a pezzetti e le uova sode sminuzzate.
  4. Aggiustate di sale e amalgamate il tutto con la maionese fatta in casa. Una volta pronta, riponete l’insalata russa in frigorifero per almeno 2 orette prima di servirla.
Insalata russa ricetta originale russa