Irama: “Anno pieno di soddisfazioni, mi ritiro per scrivere”

Irama

Irama è reduce dal settimo posto a Sanremo dopo essere stato dato come vincitore o, almeno, tra i primi classificati durante i giorni che hanno preceduto il festival e soprattutto dopo ognuna delle sue esibizioni. Purtroppo le cose non sono andate esattamente come sperava il vincitore di Amici il quale, però, a differenza di qualcun altro, non si è lamentato nemmeno per un attimo. Dopo la vicenda sanremese il cantante si è già rimboccato le maniche e ha annunciato i suoi (moltissimi) progetti per il prossimo anno.

Irama: un successo strepitoso

Non c’è bisogno di salire necessariamente sul podio di Sanremo per raccogliere il successo a piene mani: lo sta dimostrando Irama con il suo brano La Ragazza Con Il Cuore di Latta che, a pochissimi giorni dal termine del Festival, è già stato guardato in streaming almeno 7 milioni di volte.

Irama si è detto al settimo cielo per l’entusiasmo che è nato intorno al brano che ha portato a Sanremo e per la qualità del video con cui si è deciso di accompagnarne la diffusione. “E’ come un piccolo film” ha spiegato il cantante, che ha detto di tenere moltissimo al video proprio a causa dell’enorme impegno che è stato profuso da tutti per realizzarlo in maniera assolutamente professionale.

Firmacopie e Tour dopo Sanremo

Tutti coloro che hanno partecipato alla sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo hanno cominciato il tour de force della promozione dei propri dischi sostenendo l’impegno di conferenze stampa, firmacopie e incontri con i fan in giro per l’Italia. Ne sa qualcosa Mahmood, che sta letteralmente rimbalzando da un evento all’altro dopo lo strepitoso successo ottenuto all’Ariston e ha deciso addirittura di anticipare l’uscita del proprio album proprio a causa dell’enorme (e forse inaspettato) riscontro di pubblico ottenuto durante la kermesse.

Irama dal canto suo non ha soltanto un album da pubblicizzare, ma anche un tour che è pronto a partire e che lo porterà in giro per tutta l’Italia in un impegno professionale che lo terrà lontano da casa per molti mesi.

Il bisogno di tornare a scrivere

E’ anche ovvio che un cantautore come Irama soffra l’idea di rimanere per troppo tempo in balia dell’inarrestabile girandola fatta di partecipazioni a programmi televisivi e radiofonici, concerti e interviste. Proprio per questo motivo, Filippo ha deciso di essere molto chiaro con i suoi fan: dopo la promozione del disco ma soprattutto dopo la fine del tour, si ritirerà dalle scene per scrivere le canzoni che comporranno il nuovo album. Nel frattempo, ovviamente, trascorrerà più tempo possibile con Giulia, che se non è stata presente all’Ariston (perché forse non ha trovato posto), è riuscita comunque in ogni modo a far sentire il suo sostegno al proprio compagno.

C’è da dire che Irama si sta comportando da vero professionista, lasciandosi velocemente alle spalle una piccola delusione senza puntare il dito contro nessuno e tornando a lavorare a testa bassa immediatamente dopo Sanremo. Con queste premesse c’è da aspettarsi che questo giovane talento uscito dalla fucina dei talent si faccia lentamente ma inesorabilmente strada nel variegato panorama della musica leggera italiana.