Iran, anche due sposini sul tragico volo

Arash Pourzarabi e Pouneh Gourji (Twitter)

Fra le 176 vittime del disastro aereo della Ukraine International Airlines, abbattuto "per errore" dalla contraerea iraniana, c'era anche una coppia di neosposini. I loro nomi: Arash Pourzarabi, 26 anni, e Pouneh Gourji, 25 anni. I due si erano recati in Iran proprio per unirsi in matrimonio. La cerimonia aveva avuto luogo il primo gennaio. Arash e Pouneh, di Edmonton, seguivano un percorso post-laurea in informatica presso l'Università di Alberta. A bordo c'erano anche quattro amici che avevano partecipato alla loro festa nuziale e altri 24 iraniani-canadesi di Edmonton.

GUARDA ANCHE: Iran-Usa, è tregua: i tre punti della strategia di Trump

Fra le 63 vittime canadesi del jet precipitato vicino a Teheran, figurano anche Siavash Ghafouri-Azar e Sara Mamani, entrambi ingegneri di Montreal, un'altra coppia che sposatasi di recente. Oltre a Pedram Mousavi, 47 anni, e sua moglie Mojan, 43 anni, morti con le figlie Daria, 14 e Darina 10.

LEGGI ANCHE: Iran, Teheran ammette: aereo abbattuto per errore