Isàl Laurini, il figlio (identico) di Vanessa Incontrada, è un vero incanto

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images

A Vanessa Incontrada piace chiamarlo "pequeño principe", perché quando era bambino la favola della buonanotte che amava farsi raccontare dalla sua mamma era Il piccolo principe. E anche se oggi Isàl Laurini, figlio della conduttrice italo-spagnola e dell'imprenditore Rossano Laurini, è ormai un ragazzo le cose non sono molto cambiate. Tra i due il legame è fortissimo e d'altro canto, si sa, per le mamme l'età dei figli è soltanto un numero. Alla vigilia del compleanno di Isàl, che domani soffierà su 14 candeline, Vanessa sceglie di condividere con i suoi fan una foto molto speciale che li ritrae uno accanto all'altra in auto. Puntando sull'effetto sorpresa di colleghi e amici scrive ironicamente: "Una domanda... secondo voi ci assomigliamo???".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Neanche il tempo di accorgersene che il profilo viene inondato da una pioggia di cuori e commenti di follower rimasti incantati dalla somiglianza (e dalla bellezza) del ragazzo. "Un bel po'" commenta l'amico Nek, "Due gocce d’acqua" confermano altri, "Impressionante quanto siete uguali" aggiunge qualcuno e la foto conquista il cuore del pubblico. Non è la prima volta che Isàl fa capolino sul profilo social della madre che, quando può, lo porta con sé al lavoro e lo immortala nel backstage o nei set fotografici con tanto di luci professionali. Prima di oggi però non era mai stata fatta notare la loro incredibile somiglianza: capelli castani ribelli, occhi profondi e un sorriso che conquista sono proprio quelli di mamma Vanessa.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

A unire la coppia madre-figlio non è solo un'incredibile rassomiglianza, ma anche uno speciale rapporto che è andato rafforzandosi proprio in questi ultimi mesi. Le restrizioni causa Covid hanno costretto la ex indossatrice a rimandare molti impegni professionali e questo le ha permesso di seguire più da vicino il figlio. “Erano anni che volevo un po’ di tranquillità con mio figlio, questa pandemia mi ha dato la possibilità di vivere cose che prima non riuscivo a fare con lui" – ha dichiarato in un'interista a Domenica In Vanessa Incontrada, che vive con il figlio e il compagno a Follonica –. Quando mi arriva una proposta di lavoro, chiedo sempre quanto tempo mi terrà lontano dalla mia abitazione e da mio figlio”. Ora Isàl è cresciuto e chissà che non lo vedremo presto all'opera insieme alla madre in qualche progetto. Noi non vediamo già l'ora.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli